Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  EN 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Messaggio dei Gerarchi
Messaggio del Cristo del 16 gennaio 2010

 

Vedo delle forme muoversi, prendere forma umana e diluirsi. Non capisco ancora bene quello che accade o che cosa mi si vuole mostrare.

Nel mezzo di queste forme molto luminose, vedo adesso manifestarsi un essere straordinario. Mi dice:

« Sono venuto per portarvi tutto il mio Amore. Sono Colui che voi chiamate il vostro Grande Fratello di Amore, Sananda o Gesù, Colui che non ha nessun di questi nomi. Per il momento, Io sono una magnifica fiamma di Amore puro e di Luce che, in questo giorno, viene a deporre la Luce e l’Amore nelle vostre mani, nel vostro cuore.

Verrò, come ve l’ho promesso, per portare la pace nel cuore degli uomini e questo mondo.

Perché la pace possa veramente prendere radice nel cuore degli uomini, devono prepararsi.

Non sarete avvisati del Mio arrivo, se non fosse per lo scatenamento di alcuni elementi. Lo risentirete nel vostro cuore. Vi chiederete mille volte dicendo: ma che cosa succede alla Terra, che cosa mi accade, in quanto umano. In quel momento ascolterete la Mia voce che vi dirà: non avere nessuna paura, Sono qui, Sono vicino a te, Ti amo e Io ti proteggo.

In ognuna delle vostre esperienze, tanto difficile quanto possa essere, pensate a Me, pensate che Sono là, molto vicino a voi. Siate certi che il vostro pensiero sarà captato dal Mio Amore e Io verrò per confortarvi, verrò per calmare le vostre paure e le vostre sofferenze se ve ne sono ancora. Sappiate che, se avete aperto il vostro cuore, qualunque cosa accada, non ci sarà né paura né sofferenza, ci sarà solo una grande gioia, quella della liberazione, quella di potere finalmente conoscere quello che siete veramente. Non avrete più il peso della materia densa che vi appartiene adesso. Tutto sarà sublimato, il vostro corpo e la vostra anima, e Io sarò là, vicino a voi, con quello che potete chiamare i miei “angeli” (poco importa il nome che date loro).

Sappiate che la Mia presenza su questo mondo è veramente prevista e sarà reale in un tempo adesso molto breve. Preparatevi nel vostro cuore, preparatevi nella vostra anima, apriteMi le vostra braccia e Io sarò lì. Voi, Figli della Terra che Ho conosciuto e che Io conosco, voi che Io amo perché Ho vissuto su questo mondo di cui conosco la sofferenza, sappiate che la vera vita non è quella che avete; la vera vita è molto lontano da qui, ma tuttavia potete già conoscerla su questo mondo.

Se andate aldilà di voi stessi, se andate nel più profondo di voi stessi cercate questa potenza di Amore, conoscerete la vera vita, perché farete in quel momento astrazione di tutto quello che non è Luce. In quel momento sarete uniti a Me, a tutti i vostri fratelli delle Gerarchie di Luce, a tutti i vostri fratelli di Luce che fanno parte della Mia flotta. (dico la Mia “flotta” ma non è quello che vi immaginate in quanto umani).

Sono infinitamente felice di potere, attraverso questo piccolo canale, esprimere la Mia gioia, esprimere il Mio Amore e la Mia gioia di ritrovarvi tutti ben presto nella gioia, nella serenità e nell’Amore che ci unirà perfettamente. »

Più di quanto vedo, risento, nel più profondo delle mie cellule, del mio cuore, della mia anima, questa immensa presenza. Non l’ho mai sentito in questo modo prima. E’ unicamente una presenza di Amore. Mi dice:

« Se potessi esprimermi senza dovere parlare attraverso il nostro canale, se Io potessi parlare ad ognuna delle vostre anime, se ognuno di voi potesse ricevermi telepaticamente, sarebbe tutto più facile e piacevole per voi e per Me, perché la Mia potenza sarebbe moltiplicata e l’aiuto che Io potrei darvi sarebbe superiore a quella che potete integrare.

Ricevete tutto l’Amore che vi dò in funzione della vostra preparazione, del vostro stato vibratorio. Non posso dare troppo Amore alle persone che non sono pronte a riceverlo, dunque Sono obbligato a dosare l’Amore che Io do ad ognuno di voi per non infastidirvi.

Vi può sembrare strano di dovere dosare l’Amore che diamo, ma troppo Amore, come troppa Luce, può abbagliare, creare squilibrio e fare male. Immaginate che vi mettono un faro davanti agli occhi, può abbagliarvi e farvi male. Se vi si dà troppo Amore Universale, questo Amore fuori sentimento che è una luce immensamente possente, può ugualmente squilibrarvi e farvi male.

Il nostro canale, quando ci serve da trasmettitore, non è nella coscienza umana e il suo tono vibratorio è considerevolmente aumentato, dunque io e i miei fratelli possiamo dare molto Amore rispetto a quando lei è in uno stato di coscienza umana. Non c’è nessun impedimento mentale e in quel momento lei è nel dono e nella ricezione. Lei è ricettiva a tutto quello che mettiamo in lei, a tutta l’energia immensa di Amore che le diamo.”

Alla mia sinistra, vedo sempre queste immense luci. Oserei dire che sono aldilà della Luce. Non ho nessuna parola umana per descriverle. Questo si può sentire, si percepisce con l’anima, ma non può essere analizzato, quantificarsi con le percezioni umane.

Adesso, vedo un immenso sorriso. E’ come se l’energia degli esseri e del nostro immenso Fratello di Amore non è che un immenso sorriso. Mi dicono:

« Il sorriso, è la luce dell’anima. Non dimenticate mai di sorridere, di sorridere all’Amore, di sorridere alla vita. Sorridete come vi sorridiamo, amate come vi amiamo.”

Sento adesso la voce del nostro Grande Fratello di Amore come se fosse lontano, come se si diluisse. Dice:

«  Preparatevi . Vi prometto che Io verrò in ognuno dei cuori vostri. Non dimenticate quello che Io vi ho detto : l’Energia del Cristo penetrerà ogni cuore puro di tutta l’umanità, di tutti coloro che vorranno aprirsi a questa energia di Amore.

Non dimenticate neanche che per tutto questo nuovo anno Io sarò più vicino di quanto non lo fossi stato in ognuno di voi. Che il Mio Amore vi accompagni, che il Mio Amore vi guidi, che il Mio Amore vi protegga.”

 

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito