Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Avvenimenti
Gli esseri umani sono troppo individualisti

 

Vedo una presenza femminile completamente circondata da luce bianca. Non è la Madre Divina. Mi dice:

« E’ la prima volta che mi esprimo, e tuttavia vi conosco. Vi conosco inoltre molto bene. Effettivamente io sono quello che potresti chiamare una energia femminile.

Vengo da un mondo di Luce. Sono attualmente sulla nave madre. »

Non capisco molto quello che vuole intendere con « nave madre ». Mi dice:

« Non cercare di capire !

Vengo da parte di tutti i miei fratelli galattici, e ho un messaggio per i miei fratelli della Terra.

Entrerete in un periodo molto difficile e nello stesso tempo meraviglioso per l’umanità, un periodo dove tutto diventerà diverso.

Avete parlato di queste cose moltissime volte, ma tutto questo resta sulla base del vostro intelletto, del vostro mentale, perché non avete affatto, ma veramente per nulla preso coscienza di quello che diventerà la vostra vita in quei momenti di grande turbolenza.

Non siete affatto completamente pronti nella vostra coscienza, a porgere la mano a colui per chi dovreste porgere questa mano.

La maggior parte degli umani, sfortunatamente, sono ancora molto individualisti. Accadrà un momento in cui non potranno più essere individualisti.

Tutto quello che vi è stato insegnato dai nostri fratelli e dai vostri fratelli di Luce, i nostri fratelli galattici, avrà adesso veramente la sua utilità. E’ adesso che capirete, che vi renderete conto se le lezioni che vi abbiamo dato per così tanti anni sono state ben comprese, sono state ben integrate.

Quello che sarà più difficile per voi, e malgrado tutte le vostre belle parole, sarà vivere un modo di collettività per un piccolo momento. Dico questo in modo generale; ognuno di voi vive ritirato in sé stesso, evitando la condivisione, ed è un modo di vivere che, secondo noi e secondo quello dei nostri fratelli galattici e fratelli Luce, è un modo sbagliato.

Avete tutti bisogno gli uni degli altri. Essere soli, in qualunque circostanza, non sareste niente! Nei momenti difficili che arriveranno, ognuno dovrà mettere un mattone all’edificio, e l’edificio sarà quello che avrete costruito, almeno per qualche momento, perché in seguito non ci saranno più edifici, ci sarà solo la Luce.

Sarete tutti testati in un modo o in un altro rispetto ai vostri comportamenti, in rapporto alla vostra generosità e anche in rapporto all’Amore che si trova nel vostro cuore.

Siate molto attenti a quello che dico : se rimanete sempre nell’individualismo, sia nei gruppi, nelle famiglie o in modo generale non arriverete a nulla, e in un certo senso ne sarete scoraggiati.

Non dimenticate quello che vi dico : la vostra forza sarà la moltitudine, non nel senso di centinaia di persone, ma in un certo senso bisognerà ricreare piccole collettività. Dico proprio “piccole collettività”.

Non vi chiedo di vivere in collettività, di essere obbligatoriamente in tanti nella stessa casa, anche se in un certo momento sarete probabilmente obbligati a farlo, parlo di spirito di collettività.

Siete tutti, TUTTI, nello spirito individualista!

La vedo sempre più umana. E’ vestita con colori chiari. Ha quello che assomiglia ad un body, ha dei magnifici capelli un po’ rossi, come fiammanti. Ha dei grandi occhi molto profondi. Potrei dire di percepire in questa meravigliosa presenza una grazia assoluta nei suoi tratti così come un immenso Amore, una immensa pace.

Mi dice :

« Presto, ognuno di voi applicherà quello che ha imparato. Ci saranno i buoni e i cattivi scolari. Tuttavia anche gli ultimi alunni, all’ultimo momento, potranno diventare buoni alunni se capiranno il processo e lo accetteranno.”

Questa meravigliosa entità mi dice di venire da un sistema solare molto lontano dal nostro, che si trova alla fine della nostra galassia. Sento “costellazione della Vergine”.

Mi dice :

« Siamo molto numerosi, originari da parecchi mondi, da parecchi sistemi solari, che vengono per aiutare i mondi che si trasformeranno come il vostro. Ce ne sono altri, ma il vostro è il più prezioso fra tutti. In più, è il più popolato fra tutti.

Gli Esseri di Luce avranno un lavoro gigantesco per accogliere tutti gli esseri che lasceranno il piano della Terra senza il loro corpo, tutti coloro che passeranno la grande porta, e ce ne saranno molti. 

Soprattutto, qualunque cosa accada, abbiate fiducia ! Abbiate fiducia nel vostro meraviglioso divenire, abbiate fiducia nel aiuto che avrete da parte nostra dai vostri fratelli galattici, dalle vostre guide personali e da tutti gli Esseri di Luce.

E’ importante che vi purifichiate maggiormente nelle percezioni perché avrete tanti segni, e ognuno di voi dovrà interpretarli perché i segni non saranno gli stessi per tutti. Se ne parlate, a volte concorderanno. Con questi segni, ricostituirete il puzzle di quello che dovete imparare o di quello che dovete vivere.

Questa umanità, in un certo senso, è meravigliosa perché ha provato la sua forza, ha provato il suo coraggio, ha provato la sua determinazione, ma sfortunatamente una parte dell’umanità ha operato nel senso opposto.

Questa parte dell’umanità è composta da esseri che hanno servito altri esseri che avrebbero potuto svilupparsi in un modo meraviglioso, e essi dovranno ricominciare la loro vita su altri mondi di terza dimensione. Sarà per loro una grande sofferenza.

Presto, veramente presto, avrete tanti segni che non potrete più dubitare ! In questi segni, ci saranno tante manifestazioni di quello che voi chiamate “ufo”. I vostri governi non potranno più nascondere nulla, perché questo sarà così evidente che in tutti i paesi del vostro mondo ci saranno manifestazioni della nostra presenza. Avranno luogo praticamente alla fine del ciclo.

Dunque quando vedrete molti segni, saprete che il cambiamento del ciclo definitivo è prossimo, cioè l’entrata in quarta e quinta dimensione.

Direi piuttosto che sarà l’entrata in quinta dimensione, perché fra molti di voi, coloro che hanno raggiunto una coscienza superiore, siete già in gran parte in quarta dimensione sulla base della vostra coscienza, ma non per il vostro corpo.

Il cambiamento della frequenza vibratoria della materia, si farà rapidamente per coloro che sono già in quarta dimensione. Non avranno più le stesse sensazioni, i stessi desideri. Potete già rendervene conto in quello che vivete attualmente.

Un segno che prova il vostro cambiamento di frequenza vibratoria saranno sofferenze più o meno fugaci o durevoli nel vostro corpo. Non vi rivoltate! E’ la vostra materia che si trasforma.

Adesso vi saluto e vi invio tutto il mio Amore e quello di tutti i miei fratelli galattici.”

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito