Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Vari
La sessualità

 

Nel senso Divino, quale è l’utilità e il senso della sessualità umana ?

« La sessualità è stata data agli uomini per la procreazione e anche per un’altra ragione che non conoscete bene : nella relazione sessuale tra un uomo e una donna, c’è un influsso considerevole di energie che può essere diretto verso i centri vitali.

Seguendo il modo nel quale il rapporto viene diretto e la coscienza con la quale è praticato, può avere un’utilità enorme, anche per quando riguarda l’evoluzione dell’individuo.

Tutto quello che è fatto nell’Amore e nella Coscienza Divina ha una grande utilità. Il rapporto sessuale ben diretto, ben consumato, vi può fare risalire le energie sostanziali nell’ambito del vostro centro di forza coronale, può anche alimentare tutti i vostri centri di forza. Può anche, se non viene fatto con una giusta coscienza, causarvi una specie di spossatezza.

Provate a vivere i vostri rapporti sessuali sul piano spirituale e non unicamente sul piano umano. Abbiate coscienza che fate risalire un’energia importante, abbiate coscienza che tutti i vostri centri di forza captano queste energie. Sono come delle lampade che si accendono: esse corrispondono ad ogni centro di forza.”

Mi mostrano un cordone di luce che nasce da una relazione. E’ come la kundalini ma non è questo, questo cordone nutrirà tutti i centri principali dell’essere.

« Imparate a vivere la relazione sessuale con la coscienza della vostra divinità. Nella relazione sessuale, chiamate a voi tutte le energie Divine, trasmutate queste energie. Questo sarà non soltanto vantaggioso alla vostra evoluzione, ma anche all’evoluzione del vostro partner.

Alcuni popoli conoscevano la potenza della relazione. In alcune tradizioni, troverete ancora questo. Tuttavia al posto di sublimare l’atto sessuale, l’uomo lo ha fatto scendere sul livello dell’animalità.

Questo anche vi sarà dato, lo ritroverete. Vivrete questo rapporto diversamente e vi aiuterà in un modo notevole ad integrare l’Amore Divino, per fare crescere questo Amore che è in voi. Siate certi che quando vostro Padre ha costruito i vostri veicoli di manifestazione, ha pensato a tutto. Tutto è utile per l’evoluzione finale! Non ha lasciato nulla al caso! Solo l’uomo ha deformato le cose essenziali o non le ha ben capite.”

Che cosa pensate del piacere sessuale legato alla carne?

« Il desiderio e il piacere sessuale fanno parte dell’energia dell’uomo.

Dunque fino a quando si manifestano nell’uomo bisogna viverle, non bisogna spingerle, fanno altresì parte delle energie che potete trasformare.

Se non fissate queste energie a livello dei vostri centri di forza inferiori, se riuscite a farli risalire fino al centro di forza radice, questo può essere molto vantaggioso per la vostra evoluzione, soprattutto per le vostre prese di coscienze e per la vostra trasformazione. Non conoscete le regole di questi rapporti.

Ognuno può vivere le risalite di energia del centro forza radice in modo diverso, ed è alquanto poco favorevole frenare queste energie anziché avere un eccesso totale a questo livello.

Preferiamo parlare di energia piuttosto che di atto, perché l’atto fa soprattutto parte dell’animalità, e preferiamo parlare di questa relazione a un livello superiore. L’uomo è fatto in un modo tale che confonde spesso il piacere e la vera verità dell’atto, ha dimenticato che l’atto poteva proiettarlo verso un altro stato di coscienza.

Gli uomini che cominciano veramente ad evolvere su questo cammino di Luce hanno delle relazioni intime totalmente diverse, molto più profonde, molto più vissute attraverso l’anima piuttosto che attraverso il corpo, e ne escono più grandi, con una nuova forza.

Non bisogna frenare gli impulsi, bisogna capirli, bisogna sapere ben dirigerli, bisogna anche imparare che in questo atto di amore c’è più di un atto d’amore.

Nell’epoca attuale, gli uomini hanno delle relazioni senza amore svuotandoli dalle loro energie e non sviluppandoli: al contrario le asciugano!

Quando vivete una relazione profonda, fate sempre intervenire il fattore il più importante, quello della comunione totale dei vostri corpi, delle vostre anime, e fate salire queste energie il più alto possibile. Questo atto sarà meraviglioso per voi. Non si fermerà al livello dell’animalità umana, sarà veramente a livello dell’uomo di domani.

E’ molto pericoloso di lasciare salire la kundalini !

« Non abbiamo parlato della Kundalini, abbiamo semplicemente parlato dell’armonia della relazione, dell’armonia della coppia che farà automaticamente salire le energie nella purezza.

Non abbiamo detto di « giocare » per fare salire le energie, vi abbiamo detto semplicemente questo : che quando l’atto è molto ben vissuto, molto bene portato avanti in un certo senso, le energie salgono automaticamente e vanno là dove devono andare.

E’ meno pericoloso per l’equilibrio dell’uomo avere una relazione sana e pura, anche se le energie devono trasportarlo, trasformarlo, piuttosto che avere relazioni totalmente scatenanti che lo traumatizzano e lo distruggono.

Speriamo di esserci fatti capire bene ! Non vogliamo parlare della salita di energie come quella del tantrismo che si rivolge a dei livelli di coscienza che non appartengono a tutti! Parliamo semplicemente di quello che ognuno può vivere nel quotidiano e che non è pericoloso se è fatto nella purezza e nell’amore.”

Domanda : Che cosa potete dirci del mistero dell’energia trasmessa nel rapporto sessuale ?

« Questa energia ben compresa e ben canalizzata può essere considerevole, a condizione che l’atto sessuale sia compiuto in uno stato spirituale. Bisognerebbe che vi possiate connettervi compiendo questo atto, cioè che vi possiate accordarvi con il Divino. Questo vi darebbe una forza considerevole che vi permetterebbe di avere accesso ad altre parti di voi stessi e specialmente alla forza spirituale considerevole che è in voi.

Sconoscete completamente la vera realtà dell’atto sessuale ! Lo praticate al primo livello, e se aveste coscienza di tutto quello che può rappresentare nella vostra trasformazione, agireste spesso in modo diverso.

I grandi iniziati conoscevano la forza considerevole dell’atto sessuale e lo praticavano come una grande iniziazione. Arrivavano a fare salire le energie della kundalini, del centro di forza-radice fino alla “corona” e da ciò potere fare nascere in loro la Conoscenza, cioè che potevano vedersi tali quali erano, con tutta la loro potenza, tutta la loro saggezza, tutto il loro amore. Tutti i loro veli potevano essere tolti attraverso questo atto magico.

Tuttavia prima di arrivare a questo, c’erano parecchie iniziazioni, parecchi stadi. Gli Orientali erano maestri nella pratica di questo arte, di questa immensa iniziazione. Siccome non potrete essere mai maestri nella pratica di questa arte, considerate veramente l’atto sessuale come un atto di Amore e connettetevi semplicemente con il Divino. Ne proverete un’immensa gioia e otterrete un immenso beneficio per la vostra evoluzione e la vostra trasformazione.

L’atto sessuale non è un atto di piacere ! E’ un atto di conoscenza, è un atto magico! E’ un atto che può aprire le porte che vi sono, per il momento proibite, perché non siete ancora sufficientemente pronti.

Come in ogni cosa, applicate l’amore totale, l’unità perfetta ! Non aspettate niente! E’ nel momento in cui non vi aspettate niente che le cose si presenteranno a voi. Più chiederete “mi piacerebbe avere la Conoscenza, mi piacerebbe avere anche la Conoscenza attraverso questo atto magico” nulla accadrà. Se vi date completamente in questo atto, se vi sentite uniti al Divino, uniti all’Universo, accadranno dei “miracoli”.

E’ molto pregiudizievole che gli umani abbiano snaturato le più belle cose dell’uomo, le cose più sacre. Hanno perduto ogni conoscenza! Hanno perso quello che potremmo chiamare il “modo d’uso”! Oh certo sanno come questo funziona, ma non sanno perché! Allora amate di più, rispettatevi sempre più e provate ad essere nell’unità.

Riflettete su tutto questo . Forse non ne uscirà niente, forse ne uscirà un grande « regalo ». e’ il nostro augurio il più caro !

Imparate a vedere la vita quotidiana diversamente ! Imparate a realizzare ogni atto di vita diversamente!

Ogni atto è sacro. Il fatto di assorbire del cibo è un atto sacro. Il fatto di dormire è un atto sacro. Il fatto di lavorare è un atto sacro. Tutto quello che compiete in questo mondo deve essere compiuto con lo spirito divino come se tutto dovrebbe essere offerto al Padre.

Quando avete una relazione di amore, una relazione sessuale con il vostro partner, provate di offrilo al Divino! Vedrete come tutto può essere diverso!”

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito