Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  EN  HE  PT  RU 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Vari
L'aiuto degli intraterrestri

Cosa possono fare i fratelli intraterrestri per aiutarci ?

Tutto ruota attorno a me ed ho le vertigini. Mi trovo in un luogo dove ci sono molte montagne. Vado molto velocemente. Ho molto freddo, non so dove mi trovo, ma attorno a me è tutto bianco, è la neve, fa freddo.

In lontananza vedo come una luce dalla Terra ; vado molto velocemente e vedo sempre più luce. Scorgo un enorme passaggio, ma urto contro un muro invisibile.

Sono davanti ad un muro di energia e vedo due esseri che sorridono, mi vengono vicino e mi propongono di andare con loro. Anche loro hanno un corpo fisico, sono reali.

Scendo sempre di più nella Terra e vedo attorno a me una magnifica natura e degli animali. Ciò che più mi colpisce è sentire un immenso Amore e una grande serenità ; non c'è nessuna vibrazione inferiore, è straordinario ! Non pensavo che potesse esistere una cosa così sulla Terra !

Continuo a scendere, i miei piedi ancora non appoggiano al suolo, "assaporo" l'Energia, la vibrazione, e il mio corpo materiale che è così lontano la sente. E' una vera fortuna ! Sono così felice di sentire questa energia straordinaria !

Continuo a scendere accompagnata da questi due esseri e mi trovo in una città collocata a grandissima profondità all'interno della Terra, ma che è comunque a cielo aperto. E' come se ci fosse un'apertura nei poli della Terra.

C'è un primo livello dove la vibrazione della vita è assolutamente meravigliosa. Continuo a scendere. Ora mi trovo davanti ad uno strano "edificio" che non assomiglia a quelli che vediamo in superficie sulla Terra.

Vedo sempre meglio i due esseri che mi accompagnano ; hanno una veste bianco-dorata, non ho mai visto quel colore. I loro abiti emanano una luce che scintilla.

Una grande porta si apre su un corridoio dove si trova un veicolo trasparente in sosta. Non so come funzioni, non vedo ruote… Saliamo su questo veicolo. Scendiamo ad una velocità vertiginosa ; non vedo le pareti perché va tutto molto, molto velocemente.

Ora sono in un posto molto in profondità, penso che mi stiano portando ad Agartha.

E' tutto silenzioso. Non sento nessun rumore, però c'è della gente attorno a me.

Comincio a scorgere una magnifica città sotterranea molto lontana dalla superficie. I due esseri che all'inizio mi hanno accompagnata mi lasciano e vedo un magnifico essere molto alto che viene ad accogliermi. Mi dice :

« Vedi, piccola figlia della Terra, anche noi siamo presenti per vegliare su di voi ! Siamo per voi come dei fratelli maggiori, viviamo all'interno della Terra, ma abbiamo anche la capacità di allontanarci da questo luogo, il quale non si trova esattamente al centro del globo. Abbiamo la possibilità di comunicare con l'esterno in modo estremamente rapido ; possediamo degli apparecchi che attraversano la materia e che ci permettono di fare visita ai fratelli sugli altri mondi.

Questo potrà sembrare assurdo per gli umani di superficie, ma succedono cose straordinarie dentro il loro pianeta.

Riuscite, anche solo per un attimo, a considerare l'idea di vivere sopra un immenso vascello spaziale costituito da diversi piani ? L'ultimo piano, quello sul quale vivete voi, è quello in superficie, mentre i piani superiori (a livello di vibrazione) si trovano nelle profondità della Terra, completamente al riparo da certe energie nocive e al riparo dalle vibrazioni distruttive che ricoprono la Terra e di cui gli umani permettono il passaggio da centinaia di migliaia di anni.

Qui siamo completamente al sicuro da tutte le energie disturbanti e da tutte le forme-pensiero inferiori, ed è per questa ragione che possiamo agire positivamente sugli uomini di superficie.

Veniamo spesso a visitarvi, ma prendiamo certe precauzioni per non essere inquinati dalle vostre forme-pensiero e dalla vostra sofferenza. Veniamo con una protezione di Energia Amore.

Anche per voi, figli della Terra, sarebbe facile da realizzare, perché a partire dal momento in cui siete coscienti dell'Amore che c'è in voi, potete crearvi un corpo di Luce, che chiameremo un corpo d'Amore, che circonda il vostro corpo materiale e i più fragili dei vostri corpi sottili.

Noi sappiamo farlo molto facilmente, e arriverà il momento in cui lo insegneremo ai figli della Terra che avranno fatto su loro stessi gli sforzi sufficienti per essere capaci di costruire questo guscio d'Amore. Non si tratta del corpo di Luce, della Merkaba, è un guscio d'Amore che creiamo quando dobbiamo andare su certi mondi le cui vibrazioni potrebbero disturbarci, in modo da non subire certe energie che non sarebbero molto gradevoli per noi. »

Ora mi conducono verso una grande cupola trasparente composta da particelle dorate e argentate che brillano come se fossero illuminate dall'interno. Entro in questo luogo nel quale mi sento di bene in meglio. Per me che vengo dall'alto, vivere in una totale energia d'Amore e di serenità è più che un bagno di giovinezza, è un dono del cielo ! Ognuno di voi può seguire il mio viaggio in proiezione di coscienza e sentire un po' di questa serenità, di questa beatitudine, di questo Amore e di questa gioia.

Penetro sotto la cupola e vedo degli esseri abbigliati con colori molto diversi, non aggressivi. Tutto è armonioso. Uno di questi esseri si avvicina e mi dice :

« Sono un fratello delle stelle e vengo spesso a comunicare con i vostri fratelli del sottosuolo, perché il momento è importante e dobbiamo assolutamente unirci per poter condurre questo mondo verso la sua realizzazione ed aiutare gli umani di superficie. E' molto importante !

Noi non tollereremo una distruzione massiccia della superficie ed interverremo se ci saranno danni troppo rilevanti, sia a livello nucleare che in altri settori, come in quello dell'inquinamento.

Siamo già intervenuti spesso, altrimenti il vostro mondo sarebbe diventato invivibile. Vigiliamo affinché gli umani non facciano troppi errori a causa della loro incompetenza ed ignoranza.

Noi consideriamo davvero la Terra come un vascello spaziale sacro che si muove nell'universo, integrando costantemente lungo la sua corsa delle energie necessarie alla vita. Infatti, le energie che riceviamo dall'universo sono necessarie alla vita e alla sua trasformazione. »

Ora vedo un essere vestito di porpora che viene verso di me. Mi dice :

« Chiedi ai tuoi fratelli di superficie di avere ancora un po' di pazienza e soprattutto dì loro di esercitarsi nell'Amore che è la chiave della vita. Quando un numero sufficiente di esseri umani si saranno esercitati nell'Amore per loro stessi e per la vita, verremo in superficie e ci manifesteremo.

Alcune persone della superficie vivono in mezzo a noi ; si tratta di esseri puri. E' come se si fossero perduti e noi li avessimo accolti.

Qualche volta sentite parlare di misteriose scomparse. Queste scomparse sono vere solo in parte perché alcuni individui scompaiono volontariamente ; vengono da noi o vanno su delle astronavi per essere preparati, in modo da poter ritornare sulla superficie ed aiutare enormemente i loro fratelli.

Quando ritornano sulla superficie, non hanno più lo stesso aspetto e la stessa identità, perciò i loro parenti non li possono riconoscere. Non è la nostra volontà ad attirarli a noi o sulle astronavi, è una scelta della loro anima, è una programmazione, perché queste persone hanno delle anime molto evolute. »

Sono ancora in questo luogo e sento una specie di vertigine ; la sento anche nel mio corpo materiale ed ho l'impressione che si distenda verso l'alto. E' una sensazione strana !

L'essere vestito di porpora ride di quello che sto sentendo, ride della mia semplicità e della mia purezza. Mi dice :

« Amo la tua semplicità perché non ti complichi la vita, dici le cose che vedi a modo tuo, e va molto bene così !

Naturalmente per soddisfare l'ego o l'intelletto degli umani potremmo insegnarti cose straordinarie, ma in quel caso tu e i tuoi fratelli sfiorereste l'essenziale. La cosa più straordinaria per voi e per noi è di attestare il nostro grande potenziale d'Amore. »

Un altro essere sopraggiunge, indossa una veste blu anche lei scintillante ; anche questo essere ride perché mi viene il desiderio di toccare il suo abito. Mi dice :

« Il luogo in cui ci troviamo non è proprio l'Agartha come supponevi. Ora ti mostrerò un altro posto. »

Mi conduce in un'altra stanza dove ci sono diversi corridoi e diverse porte.

« Sono dei passaggi che vanno fino in capo al mondo : alcuni vanno in America, altri in Asia, ecc. Nessun luogo è isolato e noi siamo collegati con tutte le parti del mondo, sia quelle sotterranee che in superficie. Forse per voi è difficile da capire, ma se vi mettete in ascolto, se avete la stessa freschezza d'animo, tutto vi sembra semplice e accessibile, proprio come la nostra realtà, perché noi siamo reali.

Ora il tuo viaggio giunge al termine, ma chiedi ai tuoi fratelli della Terra di non dimenticare che non sono soli, che sono aiutati da coloro che vivono nel sottosuolo e da coloro che vivono oltre i confini della Terra.

Chiedi loro di essere vigili, di cominciare a capire che devono comportarsi diversamente. Se ci fosse sulla Terra un milione, due milioni di individui che mettessero costantemente in pratica l'Amore per sé stessi e per la vita, le Leggi Divine che sono programmate in loro accelererebbero tutto.

E' difficile per noi farvi capire ciò che siete. Risvegliatevi alla vera realtà divina che vi appartiene, esattamente come appartiene a noi ! E' come se tutti gli esseri di superficie fossero addormentati, vivono come se fossero in una vita irreale. Ciononostante noi e i nostri fratelli galattici cerchiamo di risvegliarli, di aiutarli, ma certe forze li tengono nel sonno.

Tuttavia tutte le forze che non hanno più niente da fare sul "vascello" Terra sono e saranno annullate dalla Luce, e voi iniziate a sentirne gli effetti.

Allora amate, amatevi, amate la vita, amate tutto ciò che vi circonda ! La vostra missione sulla Terra è amare, non ne esiste un'altra di più bella, allora amate ancora e ancora !

Questo è il messaggio che vorremmo darvi. »

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito