Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  EN  HE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Vari
Credere di non credere in niente

Quello che mi stupisce, è che le persone che non credono in niente vivono certe esperienze senza avere alcuna conoscenza sulle cose dell'aldilà. Esse credono unicamente in ciò che è materiale, non credono nell'esistenza di un "aldilà" e nemmeno nell'esistenza di Dio.

Questo è il caso di un chirurgo americano, specialista del cervello, che è stato in coma per sette giorni e che ha scritto un libro nel quale dice: «io che non credevo in niente, ho vissuto delle cose talmente fantastiche che devo metterle a disposizione degli altri".

«Cosa vuol dire «credere in niente»? Semplicemente vuol dire che, per il momento la coscienza non si è ancora risvegliata ed è sufficiente uno shock (nel caso citato lo shock era importante) perché la coscienza si risvegli all'istante!

Quando gli esseri umani affermano di non credere in niente, è sempre un illusione! C'è sempre una fede non risvegliata in essi! Anche l'uomo più ateo è nell'illusione di esserlo! È sufficiente un avvenimento importante nella sua vita perché, in un istante, la rivelazione si verifichi!

Ancora una volta, voi non sapete chi siete! Sapete chi siete in quanto personalità umane, ma questo finisce lì, poiché non vi siete immersi profondamente in voi stessi per compiere sufficienti ricerche (non ne avete la capacità) e per scoprire ciò che siete oltre l'umano.

Il chirurgo in questione era una persona altamente evoluta che aveva dimenticato! Per questo aveva l'impressione di essere ateo!

Le convinzioni degli uomini sono molto varie. Credere di non credere in niente è una capacità umana molto sorprendente, perché in fondo tutti gli uomini hanno una fede, qualunque essa sia, ma talvolta non vogliono nemmeno sentirne parlare perché questo li infastidisce, perché questa fede potrebbe generare delle domande per le quali non vogliono sentire risposte.

Tutti gli esseri umani, anche i più atei, hanno una fede! Per x e x ragioni, le loro capacità possono essere rivelate dall'oggi al domani in seguito ad uno choc emotivo, un incidente o un'illuminazione!"

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito