Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N ̊ 67

 

«Desideriamo parlarvi di una cosa molto importante, della relazione che potete avere con voi stessi, della presa di coscienza del Divino in voi e di ciò che siete realmente.

Per numerosi anni siamo stati all'esterno di voi stessi, non potevamo fare altrimenti, dovevamo svegliarvi, guidarvi, insegnarvi. Adesso è giunto il momento di lavorare di più con la vostra realtà, vale a dire di non separare più il Divino dall'umano, di fare l'unità tra le due parti di voi stessi.

Poco a poco, il risveglio del Divino in voi, dell'Io Sono, di questa parte Divina così tanto meravigliosa e piena d'Amore si manifesterà. Non si sveglierà necessariamente grazie alla vostra coscienza umana, si sveglierà perché è il momento, tuttavia dovete assolutamente aiutarlo a svegliarsi ogni giorno di più e aiutarvi a fare la connessione, l'unità.

Per migliaia di anni gli uomini hanno cercato l'Amore, l'unità, la complementarietà al di fuori di loro stessi, perché era molto più facile che andare nel più profondo del loro essere per trovare i tesori che lì si trovano.

Ora è giunto il momento di crescere, di fare davvero l'unità con voi stessi, di sollecitare, nel dialogo continuo o perlomeno abbastanza frequente, quest'altra parte di voi stessi che ha un solo desiderio, quello di aiutarvi in questa trasformazione, in questa trasmutazione, e soprattutto di prepararvi alla transizione. Il suo ruolo sta diventando sempre più efficace e permanente, lo sentirete sempre di più. Costantemente, questa parte Divina è sempre presente in voi, ma essa indossa i diversi veli posti dalla vostra coscienza umana e dal vostro ego.

Adesso tutto deve cambiare! Non potevamo fare questo discorso uno o due anni fa perché non eravate pronti; attualmente vi preparate sempre di più ad accogliere questa nuova parte di voi stessi, questa nuova Luce, questo immenso Amore che è in voi.

Prima che questo possa essere totalmente efficace, è necessario che facciate un grande lavoro di pulizia. Dovete completamente «svuotare le valigie» da ciò che è utile e da ciò che non lo è più. È necessario che vi risvegliate ad un'altra coscienza, occorre che comprendiate qual' è il vero obiettivo da raggiungere.

Vi possiamo assicurare che saremo sempre presenti perché l'unità con il Divino non si realizzerà in un giorno o due. Tutto questo richiederà del tempo perché siete stati tagliati da questa parte di voi stessi, cioè dall'essenziale, da moltissime incarnazioni.

Dal momento in cui riuscirete a realizzare questa connessione, anche se dovesse durare solo un attimo, è con Dio che vi fonderete; riuscirete a riconoscere, a sentire Dio in ogni vita, potrete anche acquisire una nuova coscienza ed avere un nuovo sguardo su tutto ciò che vi circonda.

Per potere raggiungere Dio, dovete raggiungere la vostra stessa Divinità. Questo è molto importante! Anche se oggi non comprendete queste parole solo intellettualmente, anche se non le potete ancora integrare, lavorate in modo che domani possiate totalmente comprenderle e integrare!

Per facilitarvi il compito, potete dare un nome «nobile» a quest'altra parte di voi stessi. Potete chiamarlo «Luce», «Amore», «Gioia», o «Bellezza». Questo vi aiuterà forse a connettervi. La potete chiamare semplicemente «Io Sono».

Ciascuno deve trovare la formula che si adatta meglio! La cosa che è estremamente importante è imparare a scoprire in voi stessi gli immensi tesori che lì si trovano. È essenziale non cercarli all'esterno o aspettare sempre più ciò che avete già.

Quando sarete completi, quando avrete fatto l'unità con voi stessi, non sentirete più mancanza d'Amore, non aspetterete più Amore da chiunque; non solo riceverete l'Amore da tutti coloro che vi circondano ma sarete capaci di dare un Amore immenso, un Amore che non sospettate ancora. Non solo non sarete tagliati da nessuno ma sarete uniti a tutta la vita.

Naturalmente questo non sarà per domani ma bisogna iniziare il processo di trasformazione che è molto importante.»

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito