Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N ̊ 66

 

«Voi non sapete chi siete in realtà, non sapete cosa siete. Siete molto impregnati dalla vibrazione molto potente della terza dimensione e dalla vibrazione molto forte del vostro vissuto quotidiano. Anche se a volte pensate di essere poco o molto distaccati dalla vita che vi circonda, anche se pensate di essere meno nell'affettivo, non è vero ma questo fa anche parte dell'esperienza che dovete vivere perché, non dimenticatelo, siete sulla Terra per sperimentare la vita.

Quando si incarnano sulla Terra e scelgono di dimenticare, anche i grandi iniziati, i grandi maestri vengono a sperimentare la vita attraverso la materia per evolvere ancora di più.

Voi non sapete chi siete, non sapete qual' è il vostro programma, ma tuttavia lo immaginate perché nel più profondo di voi stessi ciò che siete e il vostro programma sono tutti annotati.

Più procederete verso il cambiamento di ciclo, verso la conclusione di tutto un programma di incarnazioni nella terza dimensione e su questo mondo, più comprenderete. Certe verità sulla vostra missione, sulla vostra identità, sulle vostre capacità e sulle vostre potenzialità vi saranno rivelate. Per il momento non è ancora del tutto utile avere accesso a tutto questo. Quando sarà giunto il momento, il vecchio mantello, quello che vi nasconde la vostra stessa realtà, cadrà dalle vostre spalle, e scoprirete chi o cosa si trova sotto questo vecchio mantello.

Vi faremo un piccolo riassunto di ciò che riteniamo che sia prioritario nei vostri comportamenti.

Innanzitutto, e questo è essenziale e molto difficile per voi perché non avete ancora preso l'abitudine di farlo con tenacia e serietà, lavorate sul controllo dei vostri pensieri finché è possibile farlo.

Perché questo è una priorità per noi ed anche per voi?

Perché più integrerete le energie che ricevete dallo spazio, dalla Sorgente, dai vostri Fratelli di Luce, da tutti i piani dell'invisibile, dai vostri fratelli umani, più vi spoglierete di ciò che eravate. Avrete la possibilità di materializzare o manifestare tutto ciò che penserete o almeno una parte di ciò che penserete. È molto importante perché se pensate male, avrete del male a livello affettivo e a livello emozionale, oltre che nel vostro corpo.

Se pensate bene, se siete sempre fiduciosi in ciò che siete, se siete sempre fiduciosi e coscienti di questa fiamma straordinaria che brucia in voi, progredirete nel controllo dei vostri pensieri. Il vostro progresso sarà molto più rapido di quanto supponiate.

Perché non riuscite a controllare i vostri pensieri?

Perché, per il momento ed anche se non volete, l'ego, che è il vostro motore, è ancora troppo potente. Il pensiero è creato con troppa rapidità! È per questo motivo che non riuscite a controllarlo!

Quando create un pensiero che non vi piace, sapete molto bene che avete la possibilità di cancellarlo, di eliminarlo, di distruggerlo. Proiettate immediatamente su questo pensiero tutta la Luce e tutto l'Amore del Divino in voi. Che questo pensiero sia dissolto nella Luce e nell'Amore! È necessario che lo facciate istantaneamente, perché altrimenti esso prenderà forza e crescerà. Esso prenderà la vostra energia!

Un pensiero è un bambino che avete fatto nascere. Immaginate il numero di bambini ai quali avete dato la vita nel corso della giornata!

Il controllo del pensiero è il passo più importante verso l'evoluzione, verso la trasformazione. Non avete capito che la parola, come il pensiero, ha un immenso potere! La parola è il Verbo, e il Verbo è creatore! Il pensiero aggiunto alla parola può avere delle conseguenze importanti su di voi o su coloro che vi circondano. Vi faremo un esempio:

Attualmente, molti di voi come la maggior parte dell'umanità avete talvolta delle grandi sofferenze a livello del corpo, delle sofferenze di ogni genere, affettive come emozionali.

Appena pensate alle vostre sofferenze e ne parlate, date loro un grande potere su di voi!

Quando pensate di avere del dolore in una parte del vostro corpo e dite: «mi fa male qui» voi focalizzate un'energia sulla parte che avete nominato. È un'energia che accentua il problema!

Bisognerebbe che imparaste a dire sempre: IO SONO IN PERFETTA SALUTE! TUTTO PER ME È PERFETTO! HO FIDUCIA E FEDE NELLA DIVINITÀ CHE DIMORA IN ME, HO FIDUCIA E FEDE NEL MIO CREATORE CHE ONORE E CHE AMO!

Se riuscite a non parlare di una sofferenza, a non pensarci più, progredireste in un modo che vi sorprenderebbe!

Noi vi comprendiamo, sappiamo che questa è una parte dei vostri discorsi. Quando vi incontrate e chiedete: come stai? La risposta dovrebbe essere: sto perfettamente bene! La risposta degli umani è spesso totalmente diversa. Essi dicono: sono ammalato, sono stanco, mi fa male qui, ho problemi di denaro, di relazione, di lavoro, e così via.

Naturalmente questo fa parte della loro vita, ma perché dare continuamente energia a ciò di cui devono assolutamente sbarazzarsi?

Il vostro mentale è molto felice quando può esprimersi così, perché sicuramente, durante questo genere di discorsi, è lui che si esprime!

Il Divino in voi non si esprime mai in questo modo! Il Divino in voi si esprime con saggezza, con fiducia, con Amore. Il Divino in voi non emette mai un pensiero restrittivo o limitativo oppure, anche se non amiamo questa parola, un pensiero negativo.

Tutto ciò che è limitativo come il dubbio, tutto ciò che è espresso dalla sofferenza o dal dolore è espresso dal vostro ego, dal vostro piccolo io.

Se riusciste a controllare il vostro pensiero, le vostre paure volerebbero via, ed anche i vostri dubbi. Un'immensa fiducia, un'immensa forza nascerebbero in voi.

Il processo del pensiero sottomesso all'ego è molto potente e molto complesso. Non vi rendete conto di quanto potete essere manipolati o ingannati dal vostro ego! Il vostro ego, è la vostra personalità umana, il vostro piccolo io. Egli ha bisogno di esser il grande maestro, di esprimersi, di essere riconosciuto, di farsi amare. Molto spesso ha bisogno di farsi amare in modo sbagliato perché soffrite, perché avete molti problemi e sperate di attirare la compassione di chi vi circonda.

Provate a riflettere bene su ciò che vi diciamo! Tutto questo non è banale, è importante! Non avete più molto tempo per prendere realmente in mano la vostra vita!

Il solo, l'unico modo di evolvere molto rapidamente è il controllo del vostro pensiero e quello della vostra parola, perché non esiste uno senza l'altro!

Il pensiero è la parola muta, e la parola ha un maggiore potere rispetto al pensiero perché materializza il Verbo.

Imparate questo controllo gradatamente! Non l'acquisirete subito, ma per pochi minuti al giorno, cercate di sentirvi parlare, ascoltatevi nei vostri discorsi, ascoltatevi a pensare, e sarete stupiti da tutte le parole inutili che pronunciate in una giornata, da tutti i pensieri negativi che potrete avere, da tutte le limitazioni che create, da tutti i dubbi che potete avere. In quel momento, vi renderete conto dei vostri errori e avrete una gran voglia di correggerli.

Simbolicamente mi mostrano un orologio. Mi mostrano quanto le ore passano veloci. Mi dicono:

«Fate ciò che potete fare! Non dovete mai andare oltre le vostre possibilità perché frenate la vostra ascensione e la vostra evoluzione. Vi daremo una spiegazione:

Se vi dite in continuazione: «voglio assolutamente pensare bene, voglio assolutamente parlare bene» non avanzerete! Ciò che occorre, non è questo «io voglio assolutamente» è semplicemente: «mi ascolto nel pensare e tengo solo i pensieri positivi. Mi ascolto nel parlare e a forza di ascoltarmi a parlare, mi rendo conto di quante parole sono inutili.

Tutto questo non succederà in un giorno, ma siamo certi che avete la capacità di andare molto rapidamente.

Appena siete consapevoli di aver parlato male, pensato male, cercate di parlare meglio, di pensare meglio la prossima volta. Certamente non potete ricordare tutto quanto avete pensato o detto, tuttavia vi sono dei pensieri e delle parole forti e limitanti.

Se avete dei pensieri o delle parole poco caritatevoli verso voi stessi o verso chiunque altro, tutto ciò fa parte dei pensieri e delle parole forti. Sono queste che dovete provare a correggere il più presto possibile. Siate certi che dal momento in cui vi impegnate a trasformarvi a questo livello, siete notevolmente aiutati non solo dal Divino in voi ma da noi che vi guidiamo, che vi aiutiamo.

Occorre che ci diate la possibilità di aiutarvi! A volte vorremmo aiutarvi ma siete troppo trincerati in voi stessi, siete troppo umani.

Non dimenticate che presto il vecchio mantello cadrà e occorre che siate pronti a toglierlo. Immaginate che non sarà così e cadrà nonostante tutto! Ne sarete talmente infelici che avrete solamente un desiderio, avrete fretta di indossarlo ancora! Che cosa contiene? Esso contiene tutte le emozioni che avete provato da quando avete messo piede su questo mondo, tutte le incomprensioni che avete vissuto nelle vostre relazioni con gli altri, tutto l'Amore che vi è mancato, ogni volta che non avete lasciato la presa, ogni continuo ritorno al vostro passato, tutte le vostre paura, tutte le vostre inquietudini, tutti i vostri dubbi. Il vostro vecchio mantello è composto da tutti i vostri vecchi schemi, da tutte le vostre abitudini.

Lasciare questo vecchio mantello potrebbe crearvi delle paure perché non vi riconoscereste tanto sareste luminosi, e potrebbe essere per voi uno shock, quanto meno all'inizio.

Pensate: «no, mi piacerebbe lasciare subito il mio mantello!»

Vi diremo: non è così facile passare da uno stato all'altro senza che siano realizzate la comprensione e l'accettazione totale.

Tuttavia sappiamo che ciascuno di voi ha solo un desiderio, quello di togliersi questo mantello così pesante. Siate certi che lo abbandonerete sempre di più perché la vostra anima e la Luce che brilla in voi non vogliono più essere rinchiuse, vogliono finalmente esprimersi, essere libere di risplendere, libere di amare!

Imparate a disimparare! Imparate il valore del pensiero e il valore della parola! Imparate a mangiare diversamente, a vivere diversamente!

Dovrete purificarvi di più. Il vostro corpo, che ha iniziato questa purificazione, questa transizione, soffre quando la personalità non si unisce a questa trasformazione. Voi siete in dualità tra la trasformazione del vostro corpo e la personalità, perché l'ego vuole ancora funzionare con i suoi vecchi schemi.

Questo è importante: lasciate la presa in tutto ciò che non è utile! Imparate a alleggerirvi da tutto ciò che vi ingombra, da tutto ciò che vi limita! Non abbiate più alcun dubbio e vedrete fino a che punto il cammino di Luce che si aprirà davanti a voi sarà luminoso!

Siamo così felici della nostra missione accanto a voi! Siamo così felici quando vi vediamo avanzare! Anche se avanzate a piccoli passi, sappiamo molto bene che in un tempo che per noi è molto breve voi correrete verso di noi! Abbandonerete il vostro mantello così pesante e volerete!

Siete protetti, aiutati, guidati e in non siete mai soli; chiedeteci il nostro aiuto per acquisire più controllo!

Potete anche aiutarvi gli uni con gli altri per acquisire questo controllo. Se lo fate, fatelo sempre nel rispetto profondo dell'altro e con Amore. Non è assolutamente necessario ferire, in alcun modo.

Per esempio, quando la persona di fronte a voi si «lamenta» per una certa sofferenza, ridatele fiducia, ricordatele le nostre parole, toglietele i suoi dubbi e ditele semplicemente: «non dimenticare mai che lo spirito è più forte della materia, che lo spirito può creare tutto, sia il brutto che il piacevole, il cattivo come il buono».

Parlate con gentilezza, con Amore. Non è assolutamente necessario urtare l'altro! Fategli comprendere il suo cattivo modo di pensare, ma soprattutto con Amore e saggezza. Se non avete la possibilità di farlo così, astenetevi!»

Il fatto di pensare male di una persona può frenarla nel suo avanzamento? È il fatto di vedere il meglio in lei che l'aiuta ad evolversi?

«Assolutamente! Un pensiero limitante o critico che proiettate su una persona può colpirla con forza se essa è ricettiva. Vi spieghiamo perché:

Se la persona si trova in una frequenza vibratoria sufficientemente elevata, non sarà disturbata da questo pensiero, ma se si trova in una frequenza vibratoria poco elevata potrebbe essere disturbata. I pensieri sono delle creazioni mentali reali che volano via, che talvolta ritornano a voi come boomerang.

Un'altra cosa è di immensa importanza: imparate a vedere solamente il meglio dell'altro. Imparate a vedere solamente la Scintilla Divina che brilla nel suo cuore, nella sua anima, nei suoi occhi! A partire dal momento in cui riuscirete a vedere il meglio nell'altro, gli darete la possibilità di esprimere ciò che ha di meglio, perché gli invierete un'energia e dei pensieri meravigliosi che potranno aiutarlo. Anche se la sua frequenza vibratoria è più bassa della vostra, l'energia Amore lo penetrerà e l'aiuterà notevolmente.

Non dimenticate mai che in ciascuno di voi brucia la stessa fiamma, questa Fiamma Divina, questa magnifica Energia. Ciascuno di voi, ogni essere umano di questo mondo ha la stessa potenzialità perché in ciascuno brilla una particella del padre, del Creatore. Troppo spesso lo ignorate, troppo spesso vi fermate a quello che vedono i vostri occhi, a quello che le vostre orecchie ascoltano. Siete limitati dalla visione e dall'ascolto della persona che avete di fronte.

Se imparate a non tener conto di ciò che i vostri occhi vedono o di ciò che le vostre orecchie sentono, se riuscite a sentire solamente con il vostro cuore ciò che c'è di meglio nell'altro, non solo vi aiutate notevolmente, ma aiutate anche l'altro.

Quando vi trovate in una folla, fate il seguente esperimento: cercate di percepire solo l'Essere di Luce in ciascuno di coloro che avete intorno, e vedere che percepirete delle vibrazioni totalmente diverse, forse saranno diretti verso di voi anche dei sorrisi. Quando fate questo esercizio, proseguitelo inviando più Amore possibile del Divino in voi verso tutti i vostri fratelli.

Potreste farlo spesso ma non ci pensate. Quando siete in un supermercato o in un luogo pubblico, succede che vi spazientite e i vostri pensieri vi sfuggono. A volte vi arrabbiate un po' internamente anche perché non avete tempo, perché tutto non va abbastanza velocemente. Utilizzate il tempo prezioso dell'attesa per realizzare un lavoro d'Amore, per imparare a vedere solo il bello, che il Divino è in tutto ciò che vi circonda.

Se riuscite a fare anche solo un decimo di quello che vi abbiamo detto, la vostra progressione sarà molto veloce.

Se insistiamo è perché il tempo che sta per scadere! Occorre che eliminiate tutte le vostre paure, tutti i vostri dubbi, tutte le vostre limitazioni per lasciare il posto a tutte le meravigliose energie che vengono diffuse e che risplendono in ciascuno di voi.

Mi dicono ancora questa piccola frase:

«Talvolta, con il vostro vocabolario dite: faccio a malincuore la tal cosa. Il vostro linguaggio è molto significativo! Non fate più le cose a malincuore, fatele di buon cuore anche se a volte vi costano un po'.

Non fate mai delle cose in obbligo negativo, fate le cose del vostro quotidiano in una accettazione positiva!»

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito