Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N ̊ 57

«In questo momento, le basi della maggior parte dell'umanità con i suoi modelli di funzionamento sono fortemente scossi. Ogni anima verrà messa di fronte a tutte le sue esperienze passate e presenti. Tutte le anime che hanno rivestito un corpo, dovranno in questa fine del tempo, fare un serio bilancio, una sintesi, una specie di dovere finale per il loro apprendistato su questo mondo. Tutte le esperienze, le gioie, i dolori, le sofferenze, le paure, le rinunce, quelle che hanno vissuto nelle loro molteplici incarnazioni così come tutto ciò che forma e fa crescere l'anima in evoluzione, dovrà essere capito.

La sperimentazione è preziosa. A volte, di certo, vi sembra difficile, ma è inestimabile! Nell'Universo, non esiste nessuna evoluzione senza sperimentazione. Tutto evolve alla propria maniera perché la sperimentazione che vivete qui è totalmente diversa da quella che vivono i vostri fratelli in altri mondi. Ogni vita che si esprime evolve automaticamente! Nulla può restare statico o inespresso! Perché la vita si perpetui, bisogna che si esprima, e questa legge si applica ad ognuno di voi. Ogni esperienza deve essere vissuta totalmente.

Il problema degli esseri umani che si incarnano in un corpo di materia è che vivono le loro esperienze senza trarne un vantaggio, la quintessenza o delle lezioni. Per questo la loro vita è talvolta molto faticosa! Più rapidamente comprendete ciò che vi viene chiesto, e più rapidamente una sperimentazione diventa inutile.

Ognuno di voi ha una o più sfide da comprendere per poterle superare e trascendere. Nell'attuale epoca, agli esseri che lo vogliono davvero, viene data la possibilità di far risalire tutto ciò che devono superare. Più avanzerete verso la fine del ciclo, e più le sperimentazioni che avete vissuto nel bene, nel male o in modo terribile, sia in questa esistenza o durante incarnazioni vissute in secoli remoti risaliranno in voi come immense nebulose!

Talvolta avrete l'impressione che ciò che sentite, ciò che supponete essere una certa intuizione non vi appartenga, sia in senso evolutivo che involutivo, o ancora avrete l'impressione che una moltitudine di esperienze, anche molto piccole, molto sottili, si presentino a voi e non comprendete il perché.

Se vi interrogate un poco, se chiedete a Colui che in voi sa, comprenderete che queste sono nebulosità che risalgono poiché è il momento del grande bucato, della grande pulizia! Tutte le esperienze vissute dall'anima nelle sue molteplici incarnazioni l'hanno riempita di difficoltà, di paure, di sensi di colpa. Naturalmente l'hanno anche riempita di Amore, di Gioia, di Comprensione, di Fede, ma queste esperienze positive saranno lì solamente per aiutarvi a purificare profondamente tutto ciò che resta ancora radicato nel più profondo di voi stessi.

Sappiate che l'anima restituisce in modo molto sottile ad ogni cellula del corpo tutte le esperienze di sofferenza che ha vissuto, non solo in questa esistenza ma nelle molteplici vite; le cellule a volte reagiscono ad una sofferenza che non proviene dall' attuale esistenza. Dovete comprendere quanto l'anima, il corpo fisico e lo spirito sono completamente legati, ed anche interconnessi in modo permanente.

Di voi stessi vedete solo la parte visibile ai vostri sensi, quella della terza dimensione. Talvolta vi chiedete per quale motivo agite e pensate così, e perché questo per voi è tanto facile o anche difficile. Se per voi è facile è perché l'avete già imparato, compreso, rimosso e pulito! Se è difficile, è perché non avete capito bene, perché le lezioni di vita non sono state integrate!

Vi parliamo di questo perché molte cose risaliranno. Non chiudete le porte! Lasciate che tutto ciò risalga ed esca da voi, perché dovete essere liberi, totalmente liberi, non deve più esistere alcun nodo emozionale, perché il vostro corpo, la vostra anima e il vostro spirito formino solamente uno nella più perfetta armonia, nell'Amore, nella coscienza liberata, nella fede totale e nell' «Io Sono».

Colui che cammina sul sentiero della spiritualità dimentica o maltratta troppo spesso il proprio corpo! Tuttavia è un veicolo prezioso per questa esistenza! È il veicolo senza il quale l'anima non potrebbe integrare le esperienze, senza il quale lo Spirito Divino non potrebbe sperimentare e soprattutto esprimersi! Lo Spirito Divino si esprime in voi quando siete in quello che chiamate uno «stato di grazia», quando siete colmi d'Amore e di compassione per i vostri fratelli e per voi stessi.

Vi chiediamo di essere semplicemente un po' più attenti a voi stessi, cercando di eseguire le azioni della vostra vita con molta più calma. Tutto può essere fatto nello stesso arco di tempo, ma senza fretta, con calma, con serenità, in pace e con gioia. Così facendo, vedrete che nella giornata realizzerete altrettanto lavoro di quando agite nella fretta!

Imparate a sentire sempre di più il vostro corpo, perché prima di passare nella quarta dimensione dovete non solo trascenderlo ma anche pulire tutte le sofferenze che esso ha potuto registrare.

Il vostro corpo è prezioso, è uno strumento divino. Ve lo abbiamo detto molte volte; siete lì anche per elevare totalmente la frequenza vibratoria del vostro veicolo!

Poco a poco, constaterete tutto ciò che vi può restituire, ritroverete la porta d'accesso a delle funzioni in esso, che non conoscevate e non sospettavate. Non dimenticate che è un veicolo perfetto e che bisognerà imparare a utilizzarlo nella sua globalità.

Questo non lo imparerete nella terza dimensione, ma dovete prepararvi per la dimensione seguente che sarà la prossima tappa della vostra vita. Più sarete progrediti nella comprensione del vostro corpo, più quest'ultimo vi sarà utile nella prossima dimensione. L'apprendistato di tutte le vostre facoltà si farà comodamente. Se non avete potuto sublimare questo corpo, avrete molte difficoltà in più per adattarvi e recuperare tutte le facoltà che esso possiede.

Arriverà il momento in cui lavorerete in unione con il vostro corpo, la vostra anima e il vostro spirito, l'unità tanto desiderata dagli umani che si sono aperti ad un'altra coscienza.

Desidereremmo che da ora in poi vi apriste a voi stessi, che cominciaste ad essere delle persone responsabili e coscienti dei poteri favolosi che sono in voi. Desidereremmo che abbandonaste alcuni abiti che non corrispondono più a ciò che siete e che cambiaste la vostra frequenza vibratoria.

Avrete dell'aiuto, ma esso sarà inefficace se da parte vostra non fate gli sforzi necessari! Non dite che non sapete come, in voi vi sono tutti gli strumenti! Vi basta volerlo, di essere consapevoli delle vostre possibilità, di non dubitare continuamente, di non considerare il vostro corpo come un peso, come un abito troppo pesante da portare, e di considerarlo come un magnifico abito composto da perfezione, Gioia, Luce e Amore! Non limitatevi assolutamente a questo livello!

Ora accederete ad una tappa importante della vostra evoluzione! Se tutti avete dei piccoli guai o dei problemi è per alleggerirvi affinché possiate accedere ad una nuova tappa. Voi eliminate attraverso il vostro corpo, attraverso tutto ciò che siete, vale a dire la vostra totalità. Non è necessario che portiate dei carichi inutili o che abbiate della vibrazioni troppo basse che generano delle difficoltà nel vostro corpo fisico, che chiamate «malattie».

Anche in questo caso, vi assicuriamo che, qualunque cosa abbiate, potrete riparare la vostra meravigliosa meccanica! Questo vi sarà sempre più possibile! La fede e la fiducia che dovete avere in voi stessi, nella vita, vi aiuteranno notevolmente. Purtroppo, per il momento gli umani si lamentano troppo! Si lamentano sempre di quello che non va in loro e intorno a loro e non vedono ciò che è meraviglioso!

Siate certi che per questa nuova tappa d'evoluzione avrete l'aiuto necessario, talvolta doloroso, perché saremo forse costretti a farvi attraversare dei sentieri stretti dove vi ferirete i piedi sulle pietre taglienti. Più rapidamente capirete, più rapidamente le pietre diventeranno piatte e lisce e il sentiero largo e piacevole!

Ve lo ripetiamo: vivete un'epoca straordinaria! Approfittate della grande fortuna che avete di essere incarnati su questo mondo in questo preciso periodo! Vi sentiamo spesso dire: «la vita è dura, sono stanco di vivere su questo mondo, spero vivamente che i miei fratelli di Luce mi vengano a cercare!» Siete degli ignoranti! È su questo mondo che potete trascendere, è su questo mondo che offrite le più belle esperienze alla vostra anima. Rinunciare a tutto questo non è altro che stupidità!

Non vi tratteremo più con riguardo! È giunto il momento di farvi avanzare a tutti i costi, anche se dobbiamo pungervi, spingervi, tirarvi, anche se talvolta dobbiamo farvi soffrire! Vi faremo avanzare!

Non c'è più tempo per voi di marinare la scuola o di fermarvi sulla strada, perché quando tornerete indietro e non avete potuto raggiungere l'obiettivo che vi eravate prefissati per questa incarnazione proverete una grande sofferenza.

L'obiettivo che vi siete prefissati è contrassegnato in voi, andate sempre avanti, con coraggio! Non avete bisogno di pensarci troppo! È il vostro atteggiamento, il vostro comportamento di fronte a voi stessi e alla vita che determina lo scopo che vi siete prefissi, e questo scopo essenziale è di andare verso la Luce e l'Amore, di raggiungere più Saggezza possibile su questo mondo, di integrare sempre più gioia e fiducia, di irradiare attorno a voi la Presenza Divina che è in voi, questa forza, questo potere immenso che è in voi. Non perdete di vista tutto questo!

Tuttavia accettiamo ancora i vostri momenti di debolezza, di ribellione, di incomprensione e di dispiacere, ma dovranno essere sempre meno numerosi. Avete il diritto di cadere, ma dovete rialzarvi velocemente per continuare la strada e soprattutto non sentitevi in colpa!

I sassi che sono sulla vostra stretta strada sono talvolta appuntiti e fanno male, voi inciampate e cadete. Noi lo comprendiamo, ma dovete rialzarvi molto velocemente e continuare la strada finché diventa morbida e confortevole per i vostri piedi.

Dovrete accettare tutte le facoltà che si svilupperanno in voi, anche solo per quella che chiamate medianità, e che noi chiamiamo «realtà della comunicazione» sul nostro piano».

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito