Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  HE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N° 21

«Vorremmo spiegarvi come dovete e come dovrete veramente comportarvi di fronte alla grande trasformazione che vive la vostra umanità.

Ognuno di voi è venuto a vivere questo periodo straordinario, questo periodo di grandissimo arricchimento per l'anima; ognuno di voi, e anche un gran numero di esseri di cui alcuni (per non dire la maggior parte), siete venuti per applicare la legge di causa-effetto, cioè per capire certi errori, mentre altri sono venuti per passare un grande esame che li proietterà verso un'altra coscienza e li preparerà ad essere degli insegnanti.

Nell'epoca attuale, l'anima si arricchisce considerevolmente di tutte le esperienze che voi vivete in quanto umani. A volte, la vostra parte umana si chiede: "Qual è la mia missione? Perché sono venuto su questo mondo in quest'epoca particolare? Cosa posso fare per me e i miei fratelli? Sono sulla strada giusta?" Mille domande sorgono ad ogni essere cosciente della propria vita e di quello che avviene attorno a lui.

Complessivamente, tutti gli esseri umani sono venuti a sperimentare la materia. Attraverso la sperimentazione della materia e di tutte le esperienze a loro inerenti, una nuova comprensione, una nuova evoluzione si compie ad ogni passaggio in questa materia. Questo è molto importante, perché certe esperienze di elevazione nella Luce sono possibili solo attraverso un corpo materiale, attraverso una densità.

Gli esseri umani che sono aperti a una certa coscienza spirituale sono venuti anche per compiere una grande missione che è quella di ancorare la Luce e l'Amore su questo mondo, ma ognuno, individualmente, ha un ruolo ben preciso con ciò che ha compreso, con ciò che ha integrato. Ognuno, nel suo raggio d'azione, con le sue capacità, deve aiutare quanto più possibile tutti gli esseri che avranno bisogno di lui, attraverso la parola o semplicemente proiettando le energie di Luce e di Amore sull'altro, per dare un aiuto immediato o prolungato. Ogni essere umano è venuto per imparare la compassione e l'Amore a diversi livelli.

Ogni essere umano è venuto anche per imparare a risalire verso la Luce vivendo nella materia; ogni essere umano è venuto su questo mondo per imparare la propria trinità, per imparare di avere un corpo umano e una coscienza, la coscienza dell'anima, e di avere in lui una Parte Divina, una Coscienza Superiore che dà la vita a tutto l'insieme.

Parliamo dell'Energia Cristica. Il vostro corpo ha bisogno di energia per sopravvivere. Per funzionare correttamente, ha bisogno di un nutrimento denso. La vostra anima ha bisogno di energia; questa energia la trova nella coscienza elevata dell'essere umano sia attraverso le letture, la musica, la meditazione, sia attraverso i corpi sottili. Quanto allo Spirito, la Parte Divina che è in voi, si nutre essenzialmente di Energia Universale, di Energia Cristica, che è la sola energia che gli permette di crescere e di esprimersi.

Cosa vuol dire per una Scintilla Divina crescere ed esprimersi? La Scintilla Divina in sé non crescerà nell'uomo, ma illuminerà di un'altra luce la sua anima e il suo corpo. Più l'uomo chiamerà a sé l'Energia Cristica, più nutrirà di questa energia la Parte Divina che si trova in lui.

In molti esseri umani inconsapevoli e addormentati, questa Parte Divina non si manifesta, perché non viene stimolata, non viene costantemente abbeverata con questa Energia Cristica. Naturalmente vive, ma è inattiva!

Affinché possa esprimersi sempre di più ed irradiarsi sulla vostra anima e sulla vostra realtà fisica, bisogna che prendiate coscienza che anche lei ha bisogno di nutrimento, che ha bisogno dell'energia Universale, che ha bisogno dell'Amore Cristico, che ha bisogno dell'Amore della Sorgente. Più nutrirete questa Parte Divina che è in voi, più lei illuminerà la vostra vita, più la sua presenza sarà raggiante.

Bisognava che questo fosse detto, perché è molto importante. Non dimenticatevi di nutrire la vostra trinità e di prendere coscienza che voi esistete attraverso di lei.

Immaginate nell'Universo una grande energia. Questa energia nutre tutti i Soli creatori di scintille di vita. È un'emanazione del Padre donata ai Figli. Questa energia, associata all'Amore Universale, costruisce perennemente, rigenera e nutre incessantemente tutte le entità, non umane ma universali, di elevata spiritualità. Potete venire profondamente toccati da questa energia, esserne penetrati, ma sarà il vostro Essere Divino ad esprimersi quando si sarà totalmente risvegliato a lei. Creare lo stato cristico in voi significa lasciare che la Scintilla della Sorgente, che si trova in ognuno di voi, fiorisca e cresca completamente.

Per tornare alla vostra missione su questo mondo, vi chiediamo di esercitare molto la fiducia, la fede in ciò che siete, perché molti dei vostri fratelli umani avranno bisogno di voi, avranno bisogno della vostra forza, del vostro coraggio, della vostra stabilità, avranno bisogno, per qualche tempo, di essere rassicurati.

Anche voi a volte avrete bisogno di essere rassicurati, ecco perché vi chiediamo di elevare la coscienza verso l'Essere Divino che si trova in voi, e verso di noi, i vostri fratelli delle Gerarchie di Luce. Voi potete rivolgervi a noi poiché siete consapevoli della nostra realtà. I nostri fratelli umani che sono meno consapevoli hanno ancora bisogno di un intermediario umano. Siate questo intermediario di Saggezza, di Fiducia e di Amore, badate sempre a rassicurare i vostri fratelli! Potete farlo fin da ora.

Si decide la sorte del vostro pianeta, e questo avviene non rispetto ai vostri piccoli re umani o ai capi di governo, perché questi non sono che un prolungamento di certe forze, di certe energie. Tutto questo non è niente rispetto a ciò che avviene sopra le vostre teste e di cui non avete affatto coscienza. Il grande piano per l'ascensione della Terra è deciso con il pianeta stesso, con l'entità Terra, perché anche la Terra ha da dire la sua.

Tutte le energie del vostro sistema solare e dell'Universo saranno date a questa Terra affinché il suo nuovo piano di esistenza e quello degli esseri umani si compia.»

Ora mi mostrano un fenomeno meraviglioso che sta avvenendo e che nessuno percepisce. Si tratta di una moltitudine di piccole sfere di luce bianca, forse un pò più grandi di palline da ping pong che, come una pioggia incessante, inondano la nostra Terra. Queste sfere sono fatte di energia pura ad altissima frequenza, esse penetrano ogni densità, sia quella degli uomini, sia quella dei diversi regni che quella del pianeta. Alcune palle di energie più potenti rispetto ad altre penetrano fino al cuore della Terra.

«Queste sfere di energia trasformeranno profondamente coloro che hanno già percorso un certo cammino. Alcuni esseri non sopporteranno questa energia così potente che li penetrerà costantemente. Questo provocherà loro delle malattie gravi e provocherà soprattutto molte partenze da questo mondo.

Tutte le energie date alla Terra provengono dall'Universo, dalle Gerarchie di Luce e anche dalle grandi Gerarchie di Luce che si trovano ben al di là della nostra, per dare la forza e l'energia necessarie ad ogni vita su questo mondo, affinché possa ascendere.

C'è ancora qualche difficoltà perché questa ascensione possa compiersi. Queste difficoltà sono dovute ai temperamenti bellicosi di certi esseri umani ancora troppo manipolati da certe energie e che non hanno veramente compreso cosa siano l'unità, la fratellanza e l'Amore su questo mondo.

Come vi abbiamo detto molte volte, la finalità sarà la transizione. Avete ancora una piccola possibilità di accompagnare questa transizione in un certo modo, non siete ancora con le spalle al muro, nell'impossibilità di cambiare direzione. Fino all'ultimo secondo potete ancora cambiare direzione, tuttavia sappiate che il piano definitivo è stato stabilito.

Sappiate anche che alcune popolazioni dell'Asia e dell'Africa pagheranno un pesante tributo, ma questo fa parte del loro piano d'incarnazione; è per questo che si sono incarnati in massa in questi paesi, perché devono vivere certe esperienze, devono acquisire una certa comprensione della vita e soprattutto imparare la fratellanza, la pace, l'Amore e anche il rispetto della vita. I popoli asiatici non hanno ancora acquisito il rispetto dei diversi regni, almeno la gran parte di loro. Bisognerà che imparino cosa sia veramente la vita, bisognerà che imparino che tutto è collegato, che tutto è connesso.

Quanto a voi, popoli dell'Occidente, voi dovrete irradiare tutto ciò che avete appreso! Dovrete anche imparare a vivere diversamente, ma per molti di voi non sarà un problema, perché inconsciamente siete pronti. Per anni vi abbiamo formato durante il sonno. Molti di voi sono stati prelevati fisicamente. Questi prelevamenti e le restituzioni, avvenute nello stesso istante in cui siete stati prelevati, sono stati cancellati dalla vostra memoria. Bisogna che possiate continuare la vostra vita nel miglior modo possibile, senza avere né paure né rimpianti.»

Ci avete detto che bisogna esercitare molto la fiducia. Come esercitare la fiducia, e questa fiducia va di pari passo con l'accettazione riguardo a certi avvenimenti?

«Vi diciamo questo: per il momento vi proiettate su certi avvenimenti che non si sono ancora verificati, sebbene sul vostro mondo accadano molte cose che ignorate.

Sappiate che se venite confrontati con certi eventi difficili, nella vostra vita quotidiana o in un ambito più generale, sarete sorpresi di constatare in voi delle capacità insospettabili, capacità di coraggio, di fiducia e di fede totale. Non vi porrete più interrogativi, voi agirete, perché non avrete nemmeno più la possibilità di riflettere per il modo in cui dovrete agire. Tutto avverrà istantaneamente, come se foste stati formati nel sonno o, come vi abbiamo detto, durante eventuali prelevamenti, come se foste stati formati per vivere certe situazioni.

Nella vostra vita presente, vi chiediamo di evitare ogni collera, ogni violenza interiore, ogni giudizio, di avere molta tolleranza per voi e per i vostri errori, per coloro che vi circondano, di avere fiducia, di lavorare su tutte le vostre paure, di chiedere all'Essere Divino in voi di darvi la padronanza su queste paure. Le paure sono illusione!

Non avrete bisogno di imparare, voi saprete! Anche se alla partenza (il che è probabile) potrete avvertire un certo panico di fronte a certi eventi, la fiducia, il coraggio e la forza necessarie risorgeranno in voi e vi permetteranno di condurre nel modo migliore ciò per cui siete stati tutti preparati.

La Terra sarà costretta a reagire in mille modi, perché bisogna che si liberi. È imperativo che essa ascenda e più niente né nessuno deve tenerla bloccata in questa dimensione. Tutti quelli che saranno pronti ad ascendere con lei potranno seguirla, quelli che non saranno pronti ne saranno separati.»

Mi mostrano una Terra che non conosco, una Terra raggiante di Luce, di bellezza, una Terra dove sento delle musiche rasserenanti. Non so se siano degli umani a suonarle o se vengano da altrove, perché per il momento non vedo che paesaggi. La cosa sorprendente è l'immensa pace e la bellezza di questi paesaggi (la parola "bellezza" è debole). Mi sento come ripulita nel più profondo dell'anima, mi sento in perfetta armonia con questa nuova Terra. La luce che la illumina sembra più potente, ma meno abbagliante. Mi dicono:

«Sulla vostra nuova Terra non ci sarà dualità, nemmeno tra gli elementi, non ci sarà più nessuna energia che si scontrerà, tutto funzionerà in perfetta armonia.»

Su questa nuova Terra non vedo nessun umano, non vedo che paesaggi e colori e sento solo la pace, la gioia e l'Amore che dimorano in questo luoghi.

Se poteste percepire solo per un secondo la bellezza del nostro astro, la bellezza di questa nuova Terra! Poco importa per quale strada dovremo arrivarci, poco importa se ci arriviamo con o senza il corpo! Questo mondo è promesso a tutti gli esseri che sono sul cammino e che hanno aperto il loro cuore. È un mondo che sarà solo bellezza e Amore e che nessuno potrà sporcare con i suoi pensieri, sentimenti o azioni.

«Fate sempre emergere la parte migliore che c'è in voi e offritela continuamente alla Sorgente. Abbiate coscienza di ciò che avete intorno, ma agite sempre con Luce e Amore. Più agirete con Luce e Amore, meno sarete toccati dall'esterno, perché creerete costantemente attorno a voi un bozzolo di Luce, un bozzolo d'Amore. Affinché possiate creare questo bozzolo di Luce e d'Amore, bisognerà evitare di imprigionare qualsiasi energia destabilizzante, altrimenti il bozzolo si incrinerà! È necessario che possiate irradiare la Luce ed essere circondati dalla Luce.

Tuttavia capiamo che nella vita attuale di ognuno di voi ci sono momenti di grande pressione, dei momenti difficili da vivere, dei momenti di ribellione, di sofferenza, di dubbio, di grande stanchezza. Questo fa parte della sofferenza della coscienza umana. Noi lo capiamo e vi è concesso, perché per il momento non vi ci potete sottrarre.

Quando vivete dei momenti difficili, fate il più possibile un lavoro di connessione, collegatevi all'Essere Divino che si trova in voi, collegatevi alla Sorgente, collegatevi a quel mondo di Luce che un domani sarà vostro, collegatevi all'Amore, alla bellezza, alla gioia. Vi verrà chiesto sempre di più di vivere questa gioia, questa bellezza, questa pace e questo Amore; è il contrappeso per rimanere in equilibrio, è il contrappeso di tutta la sofferenza umana.»

Vorrei ringraziare i miei fratelli di tutto cuore! È talmente meraviglioso sentirli esprimersi in me! Ho una nuova fiducia ma soprattutto un immenso Amore per loro. Mi sento onorata dalla loro presenza.

Anche noi potremo avere questa fede e questa fiducia quando si scateneranno gli elementi?

«Assolutamente! L'importante è che siate pronti nel cuore e nell'anima di fronte a tutto ciò che potrà succedere sul vostro mondo, e pronti anche in voi stessi, pronti a vivere grandi trasformazioni, grandi aperture di coscienza, pronti a non essere abbagliati da quello che diventerete, e pronti anche a non lasciarvi trascinare dall'ego spirituale o dall'ego umano.

Vi chiediamo una cosa molto importante: più avanzerete più dovrete esercitare l'umiltà. Dovrete velare sempre di più ciò che diventate in modo da non frenare e abbagliare coloro che aiuterete, coloro che vi circondano.

Sarà sempre necessario che stiate molto vicini a quelli che vorrete aiutare, perché se vi ponete troppo al di sopra di essi, non li aiuterete, li abbaglierete! Che questo sia sempre presente nella vostra coscienza! Tutto quello che fate, fatelo nell'Amore, nell'umiltà, nel dono di voi stessi, fatelo per la Luce e l'Amore Divino, fatelo per i vostri fratelli umani.»

Voi ci dite di essere pronti, ma siamo pronti? Come facciamo a saperlo?

«Vi diciamo questo: agite il meglio possibile nella vostra vita quotidiana e soprattutto non fatevi troppe domande! Certi veli si squarceranno quando sarà arrivato il momento.

Vi chiediamo, vi raccomandiamo di avere sempre più padronanza. Come vi abbiamo detto molte volte, osservatevi, ascoltatevi vivere, imparate la padronanza dei vostri pensieri, delle vostre parole, dei vostri sentimenti, delle vostre emozioni. Evitate ogni tristezza, perché non solo la tristezza non vi permetterà di avanzare, ma a volte vi paralizzerà. Evitate il più possibile ogni preoccupazione, perché con le preoccupazioni è lo stesso che per la tristezza. Evitate ogni inutile paura, perché spesso le paure vengono generate dall'intelletto e dall'ego.

Ci siamo ripetuti mille volte e siamo pronti a ripeterci ancora mille, duemila, diecimila volte, perché a forza di ripeterci, un giorno, domani, forse fra poco, una piccola luce si accenderà nella vostra coscienza umana. Un altro giorno si accenderà una seconda piccola luce, e poco a poco la vostra coscienza umana sarà diversa. La ripetizione è importante fintantoché non avrete integrato e messo in pratica certe basi, certi dati essenziali per la vostra evoluzione, per la vostra ascensione.»

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito