Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  HE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N° 20

 

« Vi spiegheremo il perché della preghiera, il perché delle religioni.

Quando l’umanità ha incominciato a diventare più densa, a perdere la sua relazione profonda con il Divino attraverso le sue multiple esperienze e soprattutto per la potenza dell’ego e del grande volere degli uomini, a volere operare da soli, gli esseri che hanno guidato e guidano sempre l’umanità hanno tessuto un filo di Arianna affinché ogni essere umano possa ritornare alla Sorgente, affinché ogni essere umano possa ritrovare la Luce in lui, affinché ogni essere umano possa, attraverso la preghiera, compiere dei miracoli per lui e per coloro che ama.

La preghiera è stata appresa attraverso multiple religioni che sono state date agli uomini dalla notte dei tempi. Ogni religione è stata adattata alla coscienza degli umani che la praticavano e in funzione delle loro possibilità di comprendere e di agire.

La preghiera è sempre stata uguale a sé stessa grazie a questo filo di Arianna. Non è stata quasi mai ben compresa, ma è sempre stata importante.

Sul vostro mondo, nell’epoca attuale, ci sono molte religioni. Due fra esse sono molto importanti: la religione cristiana e la religione musulmana. In queste due religioni, il modo di pregare è completamente diverso. La fede musulmana è forse ancora più grande della fede cristiana. Tuttavia questa fede è adattata alla coscienza degli esseri che pregano.

Il vero scopo della preghiera è di innalzarvi in permanenza, di alzarvi in coscienza, di aprire gli ostacoli che vi legano al Divino in voi, di costruire una scala fino all’infinito. Vi permette di incidere ogni giorno gli scalini di questa scala che vi porta alla Sorgente. Ognuno utilizza le proprie parole con la propria evoluzione, la propria coscienza.

Quando i grandi Maestri sono venuti sulla Terra, di cui Gesù e Buddha, non hanno impedito nulla. L’unica cosa che abbiano dato all’umanità è una linea di condotta portandoli evidentemente verso il Divino. Hanno insegnato loro l’Amore in più forme ma il loro scopo era sempre lo stesso: fare prendere coscienza all’umano che era un Essere Divino chiuso in una armatura, chiuso in un corpo di carne, ma che attraverso questo corpo di carne c’era un miracolo permanente, quello della Divinità in ciascuno degli esseri umani.

Gesù è stato un meraviglioso insegnante. Si è dato per gli uomini dell’epoca in cui aveva vissuto. I suoi insegnamenti di base sono sempre stati degli insegnamenti di Saggezza e di Amore. Ha sempre aiutato gli esseri che lo circondavano affinché prendessero coscienza della loro vera realtà. Gli ha inculcato loro la Legge del rispetto della vita, del rispetto di loro stessi. Ha inculcato loro che la fede in questo Amore e nel potere della Divinità in ciascuno di noi poteva compiere dei miracoli.

Ha lasciato agli uomini un patrimonio considerevole, ha insegnato loro in rapporto al loro stesso potere. La densità ha fatto loro dimenticare quello che essi sono. Doveva essere così affinché essi potessero sperimentare la Vita. Questo non era un obbligo, ma siccome erano e sono ancora tanto persi nella materia, tanto densi, bisognava che apprendessero attraverso la materia senza comunque dimenticare la loro essenza primaria, senza dimenticare questo meraviglioso filo di Arianna che lega loro alla Sorgente, che lega loro alle Gerarchie della Luce.

La preghiera è un miracolo permanente. Ognuno di voi, seguendo la propria sensibilità, seguendo il proprio livello di coscienza e la sua fede può partecipare secondo il proprio modo.

Vi abbiamo spesso parlato della preghiera ma oggi essa è ancora molto più importante quanto mai. Deve essere vissuta in rapporto a voi stessi e anche secondo l’esterno, cioè che dovete pregare per voi e per tutti coloro che vi circondano, dovete pregare per il mondo, dovete pregare per la vita.

Come pregare per voi stessi ? Come pregare per il mondo? Come pregare per tutto ciò che vi circonda? Come pregare per la Vita?

Semplicemente essendo felici di vivere questa vita! Proiettando in permanenza la Pace, la Gioia e l’Amore su tutti coloro che vi circondano, rendendo grazie in permanenza per la bellezza della Vita!

Ogni volta che i vostri occhi vanno sulla bellezza della creazione e che ne provate una gioia profonda, siete in preghiera! Ogni volta che sorridete ai vostri fratelli, siete in preghiera! Ogni volta che augurate il meglio per coloro che vi circondano voi siete in preghiera! Ogni volta che visualizzate il mondo in pace voi siete in preghiera! Ogni volta che avete compassione per la sofferenza della natura, del mondo minerale, per la sofferenza dei regni vegetali e animale, voi siete in preghiera! Ogni volta che rendete grazia alla Sorgente, al Cristo o a Maria voi siete in preghiera!

La preghiera è uno stato di essere profondo. Essere felice nel più profondo di voi stessi è la più bella preghiera che potete offrire al Padre e a tutti gli esseri che vi aiutano!

Per realizzarvi attraverso la preghiera, se avete bisogno del filo di Arianna non importa qualunque religione, bisogna utilizzarlo perché vi permette di salire la scala che vi porta alla Sorgente !

Alcuni esseri funzionano in modo completamente differente. Ci piacerebbe dire al nostro canale di non provare nessuna tristezza, nessuna colpa riguardo la coscienza che lei ha sulle religioni o sulla preghiera. E’ un essere galattico che non ha affatto la stessa coscienza sulla preghiera rispetto a quella che alcuni esseri hanno sulla Terra. La sua religione è altra, e non bisogna assolutamente che percepisca tristezza se non si adatta alle religioni della Terra. La sua religione è altra, è universale. L’apriremo sempre più a questa coscienza affinché non abbia nessuna sofferenza riguardo alla Terra.

Nell’epoca attuale, la preghiera è un’energia gigantesca che collegherà gli uomini fra di loro, che permetterà loro di passare attraverso grandi difficoltà. La preghiera in sé stessa è solo una formulazione di parole, ma è un atto sacro che innalza totalmente l’anima e la coscienza umana! Attraverso questa elevazione, tutte le anime si ritrovano e ne fanno una sola! E’ attraverso questa fusione delle anime che può concretizzarsi grazie alla preghiera, che si possano compiere i miracoli!

Quando sulla Terra migliaia addirittura milioni di persone chiedono con tutto il loro cuore la Pace su questo mondo, essi sganciano un processo magico, un processo di Pace ! Affinché questo sia portato al suo termine, bisognerebbe che ogni persona che prega per la Pace esteriore preghi anche per la pace interiore. Non è assolutamente possibile di dissociare l’interiore dall’esteriore! E’ per questa ragione che ogni volta che chiedete la pace per questo mondo, bisogna che chiediate prima di tutto la pace in voi stessi! Così non dissocerete l’interno dall’esterno!

Non dimenticate quello che vi abbiamo detto : la preghiera qualunque essa sia, è il filo di Arianna che vi collega alla Sorgente ! La preghiera fatta con il cuore può compiere dei miracoli ad ogni istante, sia a livello della cura sia a livello spirituale.

Quando pregate, invocate quello che vi è di più caro. Potete invocare qualunque cosa vi sembra, e sappiate che la vostra preghiera andrà dove essa deve andare affinché sia esaudita dall’Essere Divino che è in voi, dalle Gerarchie o dalla Sorgente. Bisogna che capiate bene che niente è dissociato: Voi, le Gerarchie di Luce e la Sorgente fate solo una cosa sola! Ammettete molto semplicemente che è una parte della Sorgente o una parte delle Gerarchie che chiede a sé stessa di esaudire un desiderio profondo! Questo vi può sembrare difficile da credere o da accettare, ma è così che accade il tutto!

Quando arriverete a capire che nulla è dissociabile, che tutto è interconnesso, che fate parte non soltanto del Tutto ma anche ed essenzialmente della Sorgente, capirete che ogni preghiera è un lascia-passare e che può essere esaudita in ogni momento da voi stessi, dalle Gerarchie, dalla Sorgente. L’interno e l’esterno non fanno che uno!

L’essenziale della preghiera è il modo in cui la compite, in cui la formulate, in cui la vivete, in cui la percepite ! Tre parole dette con il cuore avranno molta più potenza che un paragrafo detto in un maniera incosciente!

L’Amore che proiettate sui vostri vicini, sui vostri amici, sul mondo per un secondo ha più potenza di ogni preghiera che duri dieci minuti ! Il tempo della preghiera non conta! E’ la potenza che mettete nei momenti intensi di preghiera che conta!

Quale è il ruolo della preghiera e come dobbiamo fare uso in questo momento della trasformazione della Terra ?

« Qui risponderemo ancora che ogni essere umano ha il suo personale modo di pregare. Ogni essere umano ha le proprie parole.

Attualmente, come ve lo abbiamo detto, è molto importante pregare, sia attraverso una religione o senza religione.

Non c’è un buono o cattivo modo di pregare. La preghiera deve farsi essenzialmente con il cuore. Poco importa a quale religione o a quale filosofia appartenete! Per essere efficace, ogni preghiera deve essere fatta con il cuore!

Quando pregate, bisogna che abbiate la coscienza di dialogare con il Divino, con gli Esseri di Luce! Sono i vostri grandi fratelli e la Sorgente è vostro Padre! Potete chiedere, ringraziare di avere, potete confidarvi, ringraziare di avere la soluzione o l’aiuto necessario. Il dialogo tra voi, le Gerarchie di Luce e la Sorgente è molto importante, perché sollevate considerevolmente la vostra frequenza vibratoria, portate la vostra coscienza a livelli superiori!

E’ per questo che da centinaia di anni le religioni sono state molto importanti. Hanno permesso agli esseri di innalzare la loro coscienza verso il Divino, anche se bisognava per questo mettere alcune barriere. Gli esseri non avevano l’evoluzione sufficiente per essere distaccati da alcune costrizioni, soprattutto quella della nozione del peccato.

Coloro che hanno la fede cristiana attingano in questa fede ! Che attingano questa forza affinché la loro preghiera esca dal loro cuore e abbia una grandissima potenza per l’aiuto personale, per l’aiuto in favore dei loro fratelli o del mondo intero!

Insistiamo per dirvi che purché una preghiera sia efficace, deve anche essere indirizzata a sé, perché in questo modo vi innalzate, vi trasformate ! Quindi la preghiera fatta per l’Universo, per vostra Madre la Terra o altri ha molta più potenza!

Nell’epoca attuale, se tutti gli esseri della Terra si mettessero semplicemente qualche minuto in meditazione per fare uscire l’Amore che si trova in ciascuno di loro, il pianeta sarebbe trasformato come per magia!

La potenza degli uomini è considerevole, ed è meglio d’altronde che non ne abbia completamente coscienza, perché coloro che sono ancora completamente nell’ego o nel mentale potrebbero anche, attraverso la preghiera, compiere miracoli ma nel cattivo senso.

La preghiera può realizzare tutto ! Bisogna che sappiate che essa può anche realizzare il buono come il cattivo!

La preghiera è un’energia che mette in azione una potenza che è neutra ma molto possente! Come l’ Amore , può essere impiegata in parecchi modi ! Gli esseri che commettono prevaricazioni amano allo stesso modo degli esseri che sono molto attratti e portati verso la Luce !

Ci piacerebbe farvi capire che la preghiera è un’energia neutra che ognuno può utilizzare in funzione di ciò che è. Questo è molto importante, allora vegliate a sempre utilizzare questa energia neutra nel senso della Luce, nel senso dell’aiuto, per aiutare nell’ascensione più esseri possibili.

Attraverso una preghiera detta con il cuore, potete anche trasformare tutto quello che è stato previsto per questo mondo! Il destino dell’umanità e quello del pianeta possono essere cambiati! Se gli esseri umani si rendessero conto del potere e della potenza considerevole della preghiera, nulla sarebbe come adesso!

Per fortuna, tutto evolve nel migliore modo! Non bisogna dare agli uomini incoscienti mezzi che potrebbero distruggerli! Più evolverete, più vi renderete conto del potere della preghiera, e più l’utilizzerete nel senso positivo, nel senso della Luce!

La preghiera è spesso formulata con le parole più semplici, quelli che escono dal cuore ! Non c’è bisogno di frasi complicate, non vi è di bisogno ripetere in permanenza alcune parole, alcune frasi! Lasciate parlare il vostro cuore nella preghiera! Il vostro cuore sa quello che deve dire, quello che deve esprimere! L’energia che esce dal vostro cuore sarà propizio per voi e tutti coloro per i quali pregate.

Anche una persona che si crede totalmente atea può, attraverso il suo comportamento quotidiano, rendere grazia in permanenza e formulare preghiere, anche se non ne ha coscienza ! Può dare in un modo consequenziale a coloro che la circondano, può anche avere grandi possibilità in rapporto a sé stessa e alla sua evoluzione. Non metterà mai le parole “preghiera” o “spiritualità” nel proprio modo di essere, di pensare e di agire, agirà molto semplicemente in funzione del suo cuore, in funzione del suo livello di coscienza, in funzione dell’Amore che si trova in lei!

Potete avere bisogno di un supporto ma potete anche non averne bisogno ! Che ognuno continui a pregare nel modo che più gli è consono, ma soprattutto che ogni vita sia adesso centrata verso la preghiera!

Potete pregare lavorando, semplicemente compiendo il vostro lavoro nel miglior modo possibile, offrendo il lavoro che fate ! Anche questo è una preghiera ! La preghiera ha mille sfaccettature!

La preghiera è molto semplicemente uno stato di essere che vi spinge sempre più ad aprirvi alla coscienza del Divino ! La preghiera è anche un potere considerevole che avete per aiutare coloro che vi circondano e il mondo! Imparate ad utilizzarla con molto più saggezza, molta più semplicità e molto Amore!”

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito