Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE  HE  PT 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Corso di Saggezza
Corso N° 19

 

Vedo dei turbinii di energia, vedo del viola mescolato a del blu indaco molto intenso. C’è qualcosa di particolare, una energia che non conosco ma che è sublime! Direi che è un’energia che viene ad aprirci verso un’altra coscienza, che viene a svegliarci un poco più.

Percepisco e soprattutto vedo una nostra meravigliosa sorella di Venere, Eleonora. Arriva in un grande raggio di luce. La vedo quasi umana, tanto simile a noi, di una bellezza che non è possibile dipingere. Mi dice:

« E’ con un’immensa gioia, un immenso Amore che vengo a salutare i miei fratelli della Terra.

Vorrei dire loro che grandi cambiamenti si adoperano anche sul nostro mondo, dei cambiamenti meravigliosi che accompagniamo. Se la vostra Terra si sta per muovere, per cambiare, se la Luna nostra sorella ha cambiato di dimensione, anche noi ci muoviamo molto. La parola “ muovere ” non è corretta per noi. Abbiamo superato una importante soglia che ci porta ancora verso più Amore, più bellezza, più Luce, una soglia che ci permette di creare in un modo molto più bello tutto quello che noi abbiamo potuto creare fino ad oggi.

Abbiamo anche molta più coscienza della Sorgente, anche se siamo ancora molto lontani; abbiamo coscienza della Sua forza, della Sua Luce, del Suo Amore che illumina le nostre vite, che ci permette di creare sempre il più bello in Suo onore.

Mi piacerebbe dirvi, fratelli della Terra, che grandi momenti si presenteranno per questo mondo, e avvertirvi che l’umanità avrà molto ad operare l’emozionale. Molte cose accadranno, meravigliose e meno belle, che agiteranno molto gli esseri umani e cambieranno il loro modo di capire, di funzionare e di amare. Ci saranno molte, tante paure dovute all’incomprensione, al rigetto di alcune cose che gli esseri umani percepiranno con i loro occhi ma rifiuteranno profondamente perché troppo provocanti per il loro modo di essere e di pensare.

Quando il punto cruciale sarà raggiunto, tutto andrà molto velocemente ! Siete per un lungo momento come dentro una imbarcazione su un fiume dove c’è più o meno corrente, e in un attimo siete presi nelle rapide prima di ritrovare l’acqua calma. L’umanità sarà prese nelle rapide. Ognuno reagirà allora in funzione di quello che è stato acquisito. Vorrei adesso portare da me il nostro piccolo canale e farvi condividere questo viaggio.”

C’è un grande vuoto in me, percepisco dei pizzicotti dovunque perché sento che devo cambiare di frequenza vibratoria. Vedo il suo bel sorriso nella Luce. Mi dice :

« Datemi fiducia, datemi fiducia. »

Vedo adesso vicino a lei un’altra giovane donna magnifica. Ha i capelli molto più corti. Grandi occhi viola. Mi guarda con un immenso Amore e un poco di curiosità perché ci percepisce tutti, ma aldilà della nostra forma umana. Mi dice di chiamarsi Gila. Dice:

« Sono venuta a darvi il mio Amore, prendere contatto con i nostri fratelli della Terra e anche aiutare Eleonora per portarvi da noi.”

Adesso un immenso turbinio mi trasporta. Vedo una grande luce dorata tutto attorno a me e sono proiettata nella scia di Eleonora e di Gila. Tutto va sempre più veloce, tutto si illumina sempre di più.

Vedo adesso un astro magnifico, illumina molto più della Luna, e mi avvicino sempre più. Vedo dietro a me, nella nostra scia, numerose figure luminose circondate da una luce dorata. Questo crea un cordone di luce che si dirige verso questo mondo. Ci ritroviamo istantaneamente in una dimora fatta di un materiale che non posso descrivere. Non è lo stesso di quello con il quale costruiamo le nostre case, è una materia trasparente (è almeno quello che percepisco)ma ci sono anche dei muri simili a del vetro opaco. Lei mi dice:

« Non è assolutamente vetro ! Le nostre case sono costruite con una materia energetica e possiamo farle e disfarle a volontà quando non le troviamo molto belle. Ne costruiamo sempre più belle con una grande facilità e una grande rapidità. »

Adesso entriamo . Le forme sono molto dolce, molto piacevole , con molte rotondità. Non vedo angoli appuntiti, ci sono molto pochi mobili i quadri che tappezzano i muri sono così vivi tanto da credere di poterci entrare. Ci sono paesaggi straordinari, visi di una bellezza, di una purezza, di un’espressione e di un Amore che non posso esprimere!

Nella casa si trovano adesso due altri personaggi, una donna e un uomo un poco più anziani. Ci accolgono semplicemente benedicendoci, offrendoci quello che hanno di più caro, cioè il loro Amore. Ci propongono di sederci. C’è molto spazio nei sedili fatti con la stessa materia vivente dei muri. Sono soffici, molto confortevoli e caldi. Mi dicono:

« Siamo adesso infinitamente felici. Lo siamo sempre stati ma ci avviciniamo ogni giorno sempre più alla Sorgente. Nella dimensione che è la nostra, abbiamo delle capacità che non avevamo prima e un’altra comprensione si è fatta in noi. Percepiamo l’Universo molto più di quanto lo percepivamo prima e possiamo crearne una parte nei nostri quadri.

Siamo anche molto felici perché il nostro cuore è ancora cresciuto nell’Amore e sappiamo che potremo restituire tutto questo ai nostri fratelli delle altre sfere, essenzialmente ai nostri fratelli della Terra che molto prossimamente rinasceranno come lo ha fatto Venere, come la Luna che ha ugualmente transitato e come tutti gli altri pianeti del nostro sistema solare che transitano gli uni dopo gli altri.

Immaginate che tutti i pianeti del vostro sistema solare rappresentano piccole luci e che in un solo attimo, con la magia del Padre, queste luci illuminano diversamente e sempre di più ; è quello che accade attualmente. Tutti i pianeti del sistema solare e ben aldilà illumineranno sempre più la Luce e l’Amore del Padre.

Il nostro sistema solare ha una grande importanza perché è una porta verso un Universo che nasce che avremmo l’incarico di co-crearlo, ognuno alla propria misura, ognuno con le proprie possibilità. Aiuteremo con una più grande coscienza a co-crearlo questo Universo con tutte le Gerarchie di Luce che vengono a visitarci, così come noi veniamo a visitarvi.

Molte cose si mettono a posto sulla vostra Terra, nel nostro sistema solare e in tutto l’Universo. Ci sentiamo sempre più vicini a voi, i nostri fratelli della Terra, perché comprendiamo la vostra disperazione, la vostra sofferenza e la vostra angoscia. Non abbiate nessun timore, tutto quello che accadrà vi porterà veramente il mondo di Luce e di Amore nel quale vivrete domani.

Poco importa se c’è una transizione attraverso la morte prima di vivere questo mondo ! L’unica cosa che conta è di sapere che questa bella Terra ritroverà il suo vero posto fra tutti i pianeti del nostro sistema solare. Le relazioni che si tesseranno fra gli abitanti della Terra e gli abitanti degli altri mondi saranno molto importanti.

Non dimenticate quello che vi ho detto : il nostro sistema solare è una porta verso un nuovo Universo in creazione. L’universo è in espansione permanente, in creazione permanente, e siamo sulla porta di una nuova creazione di cui voi e noi saremmo i co-creatori.

Usciamo da questa stanza. I quattro personaggi ci portano all’esterno affinché possiamo un poco più contemplare il loro mondo. Tutto è perfezione, tutto è bellezza; gli esseri umani hanno bellissimi visi, ma è quello che mi colpisce di più, essendo figlia della Terra, è la serenità e la pace che emana da loro. Ho l’impressione che nulla può raggiungerli, che la loro forza è tanto grande e il loro Amore tanto immenso che nulla di spiacevole non può raggiungerli né raggiungere il loro mondo.

  Eleonora mi dice :

« Molti dei nostri fratelli saranno presenti sul vostro mondo. Sarà molto difficile per noi perché dovremo, attraverso mezzi che non conoscete, prendere un involucro fisico, involucro terrestre. Non potremo dimorarci lungamente perché saremmo obbligati di venire rigenerarci sul nostro mondo ma la nostra missione è importante e l’aiuto che vi dobbiamo lo è ancora più.

L’Universo è fatto così : ognuno aiuta l’altro in funzione di quello che è, quando ha la coscienza dell’aiuto che deve portare. Gli esseri che hanno questa coscienza molto elevata hanno un immenso piacere ad aiutare coloro che sono in risveglio. Non è un incarico per loro, è in un certo senso una ricompensa. Non lo dimenticate, e secondo la vostra scala applicatelo anche sulla Terra.

L’aiuto che dovete portare ai vostri fratelli non deve mai essere un incarico ma viceversa una ricompensa e un regalo per voi. La ricompensa è semplicemente il fatto che cresciate sempre nell’Amore che darete a coloro che sono in risveglio, a coloro che aiuterete.

La nostra ricompensa è che possiamo ancora crescere nell’Amore. Nell’Universo, coloro che sono più svegli aiutano sempre gli altri a svegliarsi. E’ una catena non mutevole che va dall’aiuto al risveglio.”

Adesso il paesaggio è magnifico, con dei colori che non saprei descrivere. Ci sono degli animali, degli uccelli di tutti i colori che vengono a posarsi su Eleonora. Comunica telepaticamente con gli uccelli di cui i canti sono magnifici, armoniosi, e che cantano melodie che sembrano orchestrati. Mi dice:

« Sul nostro mondo, tutti gli esseri, tutti gli animali sono evoluti e possiamo comunicare molto agevolmente con la telepatia con tutto ciò che vive. Rispettiamo totalmente la Vita, anche la più piccola, perché sappiamo che in ogni vita dimora la Scintilla del Padre, della Sorgente.”

Vedo adesso un magnifico giardino di fiori molto odorosi con delle grandi corolle dai multipli colori. Tutto è rinfrescante . L’aria è profumata , una pace totale regna. Si avrebbe voglia di rimanere lì. Eleonora mi dice :

« E’ tempo che l’accompagni da lei, nei vostri corpi fisici, non dimenticate quello che vi ho detto : saremmo sempre più attivi sulla Terra perché grandi avvenimenti si preparano. Non abbiate soprattutto timore, ma viceversa! Accogliete nella pace, nella serenità e nella gioia ogni avvenimento che dovrete vivere. Sappiate che non siete soli, che non sarete soli a vivere la transizione, che sarete accompagnati dai vostri grandi fratelli e noi.

Che l’Amore cresca in voi, che l’Amore illumini sempre i vostri cuori, che l’Amore riempia le vostre vite, che l’Amore sia il vostro motore essenziale !

Imparate a consacrare ogni vostra azione all’Amore e nell’Amore. Tutto vi sarà molto più facile se chiamate l’Amore su tutto quello che fate e sui vostri pensieri.

E’ tempo di ritrovare i vostri corpi. Sono stata infinitamente felice di venire qualche istante vicino a voi, di potere condurvi a casa mia, di potere amarvi.”

Vedo adesso il suo bel viso che mi sorride e mi dice :

« Siate fiduciosi, siate coraggiosi, illuminate l’Amore e la Luce, chiamatela ad ogni istante su voi e siate certi che verrà !

L’Amore e la Luce che chiamerete su voi e in voi vi proteggeranno di ogni turbolenza, vi aiuteranno a superare i momenti difficili e apriranno la vostra coscienza aldilà di quelli che potete immaginare.

Siate benedetti ! Vi amo, che la luce del nostro astro vi penetri e vi aiuti, che l’Amore di tutti i miei fratelli venga a fondere con il vostro. Vi dico a presto.”
Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito