Imprimer la page en noir et blanc  Un coup de main  La carte du site  Faites le pont avec notre site!  Abonnez-vous au flux RSS!   Vous désireriez traduire certains messages ? Contactez-nous! FR  DE 
Nous suggérons aux lecteurs qui découvrent les messages de lire d'abord les fondements.

Amore/Saggezza
Desiderate veramente servire la Luce ?

« In quest'epoca attuale, ognuno vive la propria sofferenza. Come gestirla ? Molto difficilmente, perché non necessariamente la capite, la subite! Ognuno la subisce a modo suo in funzione della propria evoluzione e della propria capacità di accettare il cambiamento.

Non è facile per voi, gli umani, accettare i cambiamenti che vi si presentano, perché un cambiamento è sempre doloroso. Una nascita o una rinascita sono sempre molto difficili.

Adesso vi chiediamo di uscire dal vostro bozzolo ! Per anni siete stati un piccolo bruco. Ora questo piccolo bruco non chiede che una cosa : schiudersi ! Come può schiudersi se rimane chiuso in un bozzolo, se rimane chiuso nella costrizione in cui lo avete messo ?

Ognuno di voi ha il desiderio di prendere il volo come una farfalla. Siete veramente capaci di prendere il volo, di andare verso l'altro e di dirgli con Amore : « ti accetto completamente così come sei » ? Non diteglielo mentalmente, perché se glie lo dite con il mentale non avete capito nulla e il problema che avete con lui non sarà mai risolto.

Basta così poco perché in un solo colpo realizziate chi siete ! Un giorno, una mattina, forse domani, vi alzerete e direte : « Ma insomma, era così semplice ed io ho reso le cose così complicate ! Mi sono scontrato con questa o con l'altra persona. Non ne valeva proprio la pena ! »

Direte anche : « Da questa dualità è uscita una sofferenza, allora adesso che mi risveglio non deve più esserci sofferenza, non deve più esserci dualità ! Adesso Io Sono ! Io sono Colui che è, Io Sono quella forza gigantesca, quella Luce, quell'Amore che ora veramente abitano in me ! »

Potrete dirlo ? Questo non vi creerà una piccola paura perché perderete un po' della vostra personalità umana ? Questo risveglio ad un altro stato di coscienza vi permetterà veramente di realizzarvi ? Siete capaci di lasciare i vostri bagagli, di lasciare tutto il vostro vissuto, tutte le vostre sofferenze, tutte le vostre paure ? Siete capaci di dire : « Oggi mi offro alla Luce ! Oggi servo la Luce ! Oggi servo i miei fratelli e le mie sorelle ! »

Se siete capaci di dirlo, siate certi che tutti voi vivrete i momenti più felici della vostra vita. Perché ? Perché non sarete più rinchiusi nella vostra personalità umana ! Perché avrete capito che la liberazione è là !

Vorremmo anche dirvi che al momento del risveglio non sarete soli ! Avrete sempre di più la nostra presenza accanto a voi, come il nostro canale in questo momento. Bisogna che lo sappiate perché la avvertirete !

Naturalmente non potremo fare il lavoro al vostro posto ! Potremo semplicemente mostrarvi il cammino che illumineremo, soprattutto vi mostreremo e vi faremo sentire quello che dovrete veramente esprimere, quell'immensa potenza che è in voi.

Non giocate più ad essere dei bambini ! Non lasciatevi più affliggere da ciò per cui non vale veramente la pena, perché perdete la vostra energia, perdete il vostro potere creatore, perdete il vostro tempo e perdete anche la capacità di aiutare veramente la Luce.

Siete tutti molto diversi, perché ognuno ha le proprie credenze, ognuno ha il proprio sentire, ognuno ha il proprio modo di amare, ognuno ha il proprio modo di capire, ognuno ha il proprio modo di reagire di fronte a questa o a quella situazione, ed è umano !

Invece di lamentarvi, perché ciascuno di voi si lamenta per questa o per quella ragione, cercate di capire meglio che in voi c'è la gioia, che in voi c'è la forza, che in voi c'è la saggezza, che in voi c'è l'Amore !

L'Amore ! Ne abbiamo parlato così tanto e da così tanto tempo ! Lo conoscete ? Il nostro canale si è molto interrogato a proposito dell'Amore e comincia poco alla volta a conoscerlo, ma non è affatto l'Amore che pensava.

L'Amore è andare verso l'altro, accarezzargli la guancia e fare il massimo per fargli piacere ! L'Amore è capire l'altro e amarlo quanto più possibile, evidentemente senza alcun giudizio.

Quindi l'Amore è cercare di dare tutte le piccole cose che a voi sono accessibili. Non cercate di dare quello che non è alla vostra portata ! Quando parlate di Amore, afferrate qualcosa di così immenso che a voi è completamente inaccessibile !

L'Amore è lo sguardo che posate sull'altro : uno sguardo pieno di gioia e pieno di vita !

Ci piacerebbe aggiungere qualche parola riguardo alla vita. Siamo sicuri che molti tra voi non amano la vita ! Voi non amate la vostra vita così com'è, la vorreste diversa. Eppure se poteste concepire il dono che vi è stato fatto quando vi siete incarnati su questo mondo, se poteste concepire a che punto sia ricca la vita, ricca di insegnamenti, ricca di Amore, ricca di esperienze, ricca di scambi, ricca di creazioni, avreste un'altra concezione della vita.

In quest'epoca attuale, molti esseri umani sono in attesa, ma in attesa di cosa ?

Alcuni sono in attesa di catastrofi, altri sono in attesa del grande cambiamento di coscienza che permetterà all'umanità di fare un grande salto affinché possa accedere ai suoi desideri più profondi e più cari.

Quando siete in attesa di qualcosa, bloccate la vostra evoluzione ! Perché bloccate la vostra evoluzione ? Semplicemente perché quando siete in attesa, non siete attivi, siete passivi !

Invece di rimanere in attesa e di perdere il vostro tempo, accompagnate semplicemente la vostra vita ! Amatela, cercate di irradiare al massimo la Parte Divina che è in voi, cercate di offrire il meglio di voi stessi a voi stessi prima di offrirlo agli altri, perché gli umani hanno una tale concezione della vita da dire : « Se devo amare, non devo amare me, ma amare l'altro ! »

Come potete amare se non avete veramente coscienza di cosa sia l'Amore per voi stessi, se non riuscite a far scendere l'Amore della vostra Divinità, dell'Essere Spirituale di Luce che siete nella vostra densità, se non riuscite a nutrire la vostra densità e la vostra anima con questo immenso Amore ? Come volete offrire all'altro quello che non siete capaci di offrire a voi stessi ?

Quello che abbiamo detto è stato chiaro, è stato inteso e recepito ? »

Perché avete detto che non amiamo la nostra vita ?

« Purtroppo è vero ! Non amare la propria vita, ecco ancora un argomento che svilupperemo.

Non amare la propria vita vuol dire non amare voi stessi ! Non amare la propria vita vuol dire non essere felici nella vostra vita !

Non parliamo di non amare la propria vita al punto di togliervela, diciamo che amare la propria vita vuol dire riempirla di gioia, riempirla di Amore, riempirla di tolleranza e di accettazione. Amare la vita vuol dire semplicemente essere felici !

Amate veramente la vostra vita ? In alcuni momenti il nostro canale non ama la sua vita ! Perché non ama la sua vita ? Perché fino ad oggi la sua vita non la riempiva di gioia. Questo deriva dalla mancanza dell'altra parte di sé stessa, la mancanza della sua totalità.

Ognuno di voi vuole riempire la sua vita meglio che può, e questo va bene, ma che lo vogliate o no ciascuno di voi è attratto da quella parte invisibile, quella parte che si trova nell'increato e che è l'altra parte di sé stesso.

Non dite allora : sono tanto felice e amo la vita ! Certo, in alcuni momenti siete felici e amate la vita. In altri momenti avete un'aspirazione così potente, così forte verso quella parte di voi stessi che si trova nell'increato, da avere un profondo sentimento di mancanza (non di tristezza, ma di mancanza).

Presto ognuno di voi avrà da fare con altre parti di sé stesso ; questo significa che la vostra coscienza si sveglierà. Sul momento non ne sarete coscienti, ma ne sarete coscienti riguardo ai vostri comportamenti, riguardo alle vostre riflessioni interiori, riguardo all'accettazione dell'altro. Vi renderete conto che per Amore sarete in grado di fare quello che oggi non siete capaci di fare, un gesto semplice, un gesto gratuito, un gesto per fare piacere all'altro.

Ve ne renderete conto e direte : mi sono evoluto, sono cambiato ! Quando vi renderete conto di questa evoluzione, di questo cambiamento, vi sentirete veramente felici. Non ve ne renderete necessariamente conto subito ! Prima che un umano possa rendersi conto di questi cambiamenti, a volte bisogna che trascorrano dei giorni, delle settimane o dei mesi. Tutto questo sarà in funzione della vostra capacità di accettare quello che siete, di accettare la differenza, di accettare la vostra trasformazione, di accettare l'immenso Amore che scenderà sempre di più in voi ed anche dell'immenso Amore della vostra Parte Divina che si trova nell'increato.

Sta per aprirsi un passaggio tra la vostra densità e la vostra parte spirituale e divina che si trova nell'increato. Questo passaggio si aprirà grazie al vostro Padre Sole, grazie all'energia straordinaria che vi invia. Egli trasformerà ogni vita su questo mondo.

Vi domandiamo semplicemente questo : perché le antiche civiltà adoravano il Sole ? Perché donava la luce ? Perché donava il calore ? Perché donava la vita sulla Terra ?

Al di là di tutto questo, i grandi iniziati (ce ne sono stati in ogni epoca) avevano preso contatto con l'entità cristica, l'entità solare. Avendo preso questo contatto, avevano delle informazioni al di là di quello che potete immaginare. Gli antichi sapevano che il Sole evolve, che il Sole stesso viene alimentato nell'energia e nell'Amore dal Sole Centrale, che tutto nell'Universo è in funzione del Tutto.

Non siete una persona a caso, fate veramente parte del Tutto, del Tutto a livello degli umani su questa Terra, ma anche del Tutto a livello della vita in generale, della vita nell'Universo, nel Cosmo.

Tutto evolve ! Voi evolvete attraverso le vostre esperienze, evolvete attraverso le energie che ricevete, ma gli astri evolvono come voi... ma non allo stesso modo.

Per evolvere, gli astri vengono alimentati dai Soli delle galassie, ma anche da quello che dovete comprendere e da una Sorgente Infinita. Non la potete collocare, perché non è possibile collocarla. Questa Sorgente Infinita dona l'Amore e la nascita a tutti i Soli, sia quello del vostro sistema solare che quello della vostra galassia che i Soli di tutte le galassie, eccetera.

Quindi facciamo tutti parte del Tutto, siamo tutti legati e collegati. Voi umani siete alla fine della catena.

Non siete alla fine dell'evoluzione, al contrario ! Siete il fermento ! Le esperienze che vivete sulla Terra permettono alla Sorgente di comprendere meglio la Sua creazione. Certo, voi restituite le vostre esperienze alla vostra anima la quale le restituirà al vostro Divino che le restituirà ad altre divinità, in modo particolare alle Gerarchie di Luce, agli Dei Creatori, che poi le restituiranno alla Sorgente.

Vi facciamo una domanda !

Desiderate davvero servire la Luce ? Desiderate veramente investire su voi stessi per avere una potenza spirituale che non solo vi aiuterà, ma che aiuterà anche tutto quello che sta accadendo attualmente sul vostro mondo ?

Aggiungiamo questo :

Cercate di far emergere quello che in voi c'è di più bello ! Non amate con il mentale ! Non amate per soddisfare voi stessi dicendo : « Ti amo ! » Amate veramente con il cuore !

Il mentale falsa sempre un po' la nozione di Amore , allora come amare con il cuore ?

Più evolverete, meno avrete valutazioni « scomode » (non diciamo « giudizi »). Più sarete nell'accettazione di quello che siete e degli altri, più capirete veramente cosa sia l'Amore. A quel punto, dal vostro cuore e dalla vostra coscienza spirituale emanerà una tale forza che andrà ad incidere su ognuno di voi a livello di salute, a livello di evoluzione spirituale, e quando cercherete di aiutare gli altri, poiché avrete fatto un lavoro interiore, l'aiuto che potrete portare agli altri sarà veramente molto efficace.”

Potete riprodurre questo testo e darne copie secondo le seguenti condizioni :
  • che non sia tagliato,
  • che non subisca nessuna modifica di contenuto,
  • che fate riferimento al nostro sito  http://ducielalaterre.org
  • che menzionate il nome di Monique Mathieu.
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Francia.
Home page ~ Insegnamenti : Amore/Saggezza ~ Lavorando su se stessi ~ Corso di Saggezza ~ Transizione ~ Avvenimenti ~ Messaggio dei Gerarchi ~ Vari ~ Esercizi ~ Corpo e Salute /***/ Chiavi di saggezza /***/ Forum /***/ Contatto /***/ Il sito : La mappa del sito ~ Aiuto ~ Home page ~ /***/ Stampare ~ Sito principale

Fate uno scambio di link con il nostro sito !         Votate per noi !         Per una migliore visibilità, scarica il browser Firefox gratuito